ultime dal campo

Classifica

Lega Pro Girone A
#SquadraPtiGVNP++/-
1  Cittadella 3518105326179
2  Alessandria 3218954261610
3  Sudtirol 321895424195
4  Bassano V. 321888223158
5Feralpisalò3118945302010
6Pavia281877426179
7Pordenone281877424186
8Reggiana261868418117
9Padova241859418162
10 Giana 241866619172
11Cremonese241859416142
12Cuneo231872919190
13Pro Piacenza22185761318-5
14  Lumezzane 191861111922-3
15  Mantova 17183871524-9
16  Renate 1618378921-12
17  Albinoleffe 121833121028-18
18  Propatria 8181512730-23

Play off:
La squadra classificata al primo posto del girone A sarà promossa in Serie B ad essa si aggiungerà la vincente dei play-off che verranno disputati dalle seconde e terze classificate dei tre gironi di Lega Pro e dalle due migliori quarte (per un  totale di 8 squadre).
I play-off si articoleranno in un turno preliminare a gara unica e in semifinali e finali in gara doppia, sempre accordando il vantaggio del fattore campo (con il diritto di giocare la gara secca o quella di ritorno in casa) alle squadre meglio piazzate in classifica. Non si applica invece né la regola del valore doppio dei goal in trasferta, né quella del vantaggio derivante dalla migliore posizione in classifica (completa o avulsa) e/o della differenza reti in stagione regolare: a parità del computo dei goal complessivi, al termine dei tempi regolamentari sono previsti due tempi supplementari da 15′ ciascuno ed eventualmente, se la parità persiste, i calci di rigore.

Play Out:
Sono previste 9 retrocessioni in Serie D, tre per ogni girone.
L’ultima classificata retrocederà direttamente, mentre le altre quattro squadre, classificatesi fra il 14º e 17º posto (indipendentemente dal numero di punti di distacco in classifica), disputeranno i play-out in gara doppia, sempre accordando il vantaggio del fattore campo (con il diritto di giocare la gara di ritorno in casa) alle squadre meglio piazzate in classifica. Non si applica invece né la regola del valore doppio dei goal in trasferta, né quella del vantaggio derivante dalla migliore posizione in classifica (completa o avulsa) e/o della differenza reti in stagione regolare: a parità del computo dei goal complessivi, al termine dei tempi regolamentari sono previsti due tempi supplementari da 15′ ciascuno ed eventualmente, se la parità persiste, i calci di rigore.

Classifica ultima modifica: 2015-12-23T10:24:40+00:00 da Francesco Inzitari
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram