ultime dal campo

Sabato c’è il Livorno, l’occasione per mandare a casa Andrea Sottil!

Giana Erminio Livorno in bilico Andrea Sottil

Gorgonzola, 06.03.2018 – Dopo la terza sconfitta consecutiva in casa, l’allenatore Andrea Sottil viene momentaneamente confermato alla guida tecnica del Livorno, ma resta il “sorvegliato speciale” per i recenti risultati negativi dell’ex capolista del girone A, a secco di vittorie nel 2018. Al tecnico sono stati concessi altri 7 giorni per cercare di riprendere la marcia che porterebbe Livorno alla serie B, diventa quindi fondamentale la trasferta di Gorgonzola contro la Giana Erminio. Una sconfitta decreterebbe l’esonero!

Ai ragazzi di Cesare Albè chiediamo di “vendicare” la sconfitta subita ingiustamente all’andata a Livorno, quando i toscani con due calci d’angolo ribaltarono una partita dominata dalla Giana Erminio, passata in vantaggio con Iovine. Ricordiamo le due traverse e una rete di Gullit Okyere annullata per fuorigioco inesistente oltre che il bel gioco tutto d’attacco dei Biancazzurri, dove in campo si era vista una sola squadra, che con una condotta di gara autoritaria, contro la prima della classe, per lunghi tratti l’aveva schiaccita nella propria metà campo. Una lezione di calcio alla capolista imbattuta che, per bocca del suo arrogante allenatore, al contrario in sala stampa non riconosceva i meriti dell’avversario ostinandosi a sostenere l’ottima prova della propria squadra, a dispetto della realtà sostenuta da tutti i giornalisti presenti, sia lombardi che toscani.
Si presenta quindi una ghiotta occasione per contribuire all’esonero di uno sportivo molto poco sportivo, di sicuro molto fortunato che ha raccolto molto di più di quello che avrebbe meritato.

Per la gara di sabato, Sottil dovrà rinunciare a due elementi per squalifica: il capitano Andrea Luci, espulso dall’arbitro Robilotta durante Livorno-Cuneo nell’ultimo turno di campionato, squalificato per due giornate, e il portiere Luca Mazzoni, perché a fine gara rivolgeva una frase offensiva e minacciosa verso uno spettatore.

Direttore di gara e assistenti:
Daniel Amabile di Vicenza – Assistenti Biasini e Bianchini.

Sabato c’è il Livorno, l’occasione per mandare a casa Andrea Sottil! ultima modifica: 2018-03-06T14:38:12+00:00 da Francesco Inzitari

1 Commento su Sabato c’è il Livorno, l’occasione per mandare a casa Andrea Sottil!

  1. SI E’ GIA’ AUTESONERATO

I commenti sono bloccati.

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram