ultime dal campo

Niente rinnovo per Sasà Bruno e Valerio Foglio. Quale futuro per la Giana Erminio?

Niente rinnovo per Sasà Bruno e Valerio Foglio Quale futuro per la Giana Erminio Salvatore Sasà Bruno - lascia dopo 3 stagioni alla Giana Erminio

Terminata con il 9° posto la quarta stagione in Serie C (Lega-Pro), la Giana Erminio si appresta ad affrontare la quinta stagione tra i professionisti, con parecchie situazioni da programmare e con tanti giocatori in scadenza contrattuale al 30 giugno 2018. Primo fra tutti, è quello del rinnovo al capitano Matteo Marotta, che veste biancazzurro dal 2009, che fa parte del gruppo storico delle tre promozioni consecutive e che in ogni occasione ha dichiarato di voler assolutamente restare a Gorgonzola, ma che fa gola a molte società. La firma immediata sul rinnovo di Matteo sarebbe un segnale importante per i compagni e per i tifosi e contemporaneamente un messaggio rassicurante di Bamonte & c. nel continuare ad avere fiducia nella programmazione della società, spazzando via le voci di un ridimensionamento degli obiettivi della prossima stagione.

La Giana Erminio ha sotto contratto 8 giocatori: Gullit Okyere, Riccardo Chiarello, Alessio Iovine, Simone Greselin, Gabriele Rocchi, Simone Bonalumi, Jacopo Concina e Pablo Sanchez.

Liberi al 1° luglio 2018, 11 giocatori: Andrea Montesano, Daniele Pinto, Matteo Marotta, Valerio Foglio, Salvatore Bruno, Fabio Perna, Alessandro Sosio, Simone Perico, Lorenzo Degeri, Marco Capano e Giacomo Sala.

Rientrano alla base dal prestito 2 giocatori: Roberto Taliento e Mbaye Seck.

Si lavorerà innanzitutto sui rinnovi, poi si penserà ai nuovi innesti. Partendo dagli attaccanti, l’addio già certo e annunciato di Sasà Bruno apre nuovi scenari, non è facile sostituire un leader di questo spessore sia dal punto di vista professionale che per le sue qualità di fare gruppo e di essere un esempio per i giovani. Così come è confermato anche il mancato rinnovo di Valerio Foglio, liquidato dopo solo un anno di permanenza.
Diventa un obbligo a questo punto il rinnovo per Fabio Perna che in occasione del premio MVP, ha manifestato l’intenzione di chiudere la carriera con la Giana Erminio. Sei stagioni dove ha conquistato la fiducia dell’ambiente, andando a segno con continuità nonostante non sia mai stato considerato un titolare, con alle spalle una stagione straordinaria e 14 reti messi a segno al pari di Sasà Bruno.

Con Iovine e Chiarello confermatissimi e Greselin in crescita, a centrocampo oltre a Marotta c’è da decidere il futuro di Daniele Pinto e Lorenzo Degeri. Due elementi di valore che in mezzo al campo assicurano tanta corsa e copertura alla difesa, il primo una colonna portante del favoloso gruppo biancazzurro con 7 stagioni sulle spalle e ancora tanto carburante in corpo, l’altro da una stagione alla Giana Erminio con un fisico pazzesco e molto amato dal pubblico. Poi c’è Marco Capano che in questa stagione ha fatto un notevole salto di qualità, in quelle rare occasioni in cui è stato “buttato nella mischia”, facendo intravedere la sua eccellente tecnica e il suo fiuto per il goal.

In difesa i problemi più grossi, con tutto il reparto in scadenza: con il portiere Taliento che rientrerà all’Atalanta, serve un sostituto che insieme a Pablo Sanzchez dovranno contendersi la difesa della porta della Giana cercando di migliorare le tante reti subite quest’anno (60 reti subite, comprese quelle di Piacenza nei play off, sono davvero tante). Poi toccherà affrontare il nodo relativo a Bonalumi, Perico e Montesano, titolari fissi e in scadenza contrattuale, che hanno disputato una grande stagione e che meritano la conferma. Così come Ale Sosio, in continua crescita tecnico-tattica e con margini di miglioramento enormi.

Certo è che sono molte le voci che circolano in città in merito alla “rivoluzione”, cioè l’intenzione dei vertici della società di rinnovamento della rosa, di ringiovanimento con tanti ragazzi da inserire nell’organico. Un bel rischio e tante perplessità che non lasciano tranquilli colori i quali hanno la Giana Erminio nel cuore.

Niente rinnovo per Sasà Bruno e Valerio Foglio. Quale futuro per la Giana Erminio? ultima modifica: 2018-05-21T18:00:24+00:00 da Francesco Inzitari
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram