ultime dal campo

Lega Pro e Aic chiedono alla FIGC il rinvio delle gare dell’Arezzo

Arezzo lega pro e aic chiedono rinvio gare

Gorgonzola, 02.03.2018 – Il presidente della Lega Pro Gabriele Gravina e il presidente dell’AIC Damiano Tommasi con riferimento alla complessa vicenda dell’US Arezzo, stante la situazione derivante dall’istanza di fallimento pendente nei confronti della società e dall’incertezza circa la concessione o meno dell’esercizio provvisorio, che verrà discussa all’udienza del prossimo 15 marzo presso il Tribunale Fallimentare di Arezzo, hanno chiesto congiuntamente al Commissario Straordinario della Figc Roberto Fabbricini  la disponibilità a disporre il rinvio a data da destinarsi delle gare dell’US Arezzo che precederanno l’eventuale concessione dell’esercizio provvisorio, precisando che la prima partita, Olbia–Arezzo è prevista per sabato 3 marzo p.v..

In attesa delle definizione delle sorti del club, lo spostamento delle gare contribuisce a garantire la piena regolarità dell’intera competizione sportiva. È auspicabile che l’azione estremamente positiva del sindaco Alessandro Ghinelli volta a trovare l’impegno di imprenditori aretini si concluda positivamente, assicurando la gestione e il governo del club.

L’azione intrapresa dai presidenti Gravina e Tommasi mira a far comprendere l’urgenza di adottare appropriati provvedimenti che consentano ad un club glorioso del calcio italiano di seguitare a vivere, ma che nel contempo preservino la regolarità della competizione attraverso la disputa di tutte le partite previste dal calendario per la stagione sportiva 2017-18.

Con tutto il rispetto per l’Arezzo e per i suoi tifosi, ma si può parlare veramente di campionato regolare? Si interviene adesso stravolgendo la regolarità dell’intera stagione, ma chi ha autorizzato l’iscrizione di una squadra con quasi 2 milioni di € di debiti? I vertici della Lega Pro dovrebbero assumersi le responsabilità dei fallimenti in serie C, Modena, Vicenza, Arezzo e Matera sono la punta dell’iceberg?

Lega Pro e Aic chiedono alla FIGC il rinvio delle gare dell’Arezzo ultima modifica: 2018-03-02T11:33:35+00:00 da Francesco Inzitari
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram