ultime dal campo

Giana Erminio Lucchese: precedenti favorevoli alla squadra di Albè

Precedenti favorevoli ai Biancazzurri di Albè che su tre incontri con la Lucchese sono arrivate tre vittorie fra lo scorso anno e questa stagione.
La prima sfida nella stagione 2016-17 e precisamente nel dicembre 2016 allo stadio Porta Elisa, con la Giana Erminio che vinse per 2-1 grazie alla rete di Bruno a tempo scaduto dopo che Zecchinato aveva pareggiato la rete di Marotta. La seconda delle tre sconfitte è arrivata l’ultima giornata di campionato di quella stagione, quando tutte e due le squadre erano già matematicamente ai playoff con la rete vincente di Okyere. L’ultima vittoria per i ragazzi di Albè è quella della gara di andata del 26 novembre 2017, quando la Giana si impose a Lucca per tre reti a zero con marcature di Perna, Pinardi e Okyere.

Problemi in attacco per i rossoneri che si sono tenuti a galla grazie a Fanucchi, a quota 9 reti in campionato, e ai suoi centrocampisti ma anche a qualche gol dei difensori. Per gli altri attaccanti in organico poche soddisfazioni, Del Sante è a quota 2 reti realizzate, così come il giovane Bortolussi, anche lui a due reti.
La Lucchese ha il quart’ultimo attacco del campionato avendo realizzato solo 28 reti, con una media inferiore a una rete a partita. In tutto il girone di ritorno i toscani sono andati a segno solo nove volte; se si considera invece solo il 2018, ovvero alla ripresa del torneo dopo la lunga pausa natalizia, sono solo 6 le reti realizzate dalla Lucchese.

Sotto la graticola invece Shekiladze, il giocatore che doveva far fare il salto di qualità all’attacco rossonero, con grandi doti tecniche e una velocità supersonica che però sino a qui ha collezionato solo infortuni e ricadute, che è arrivato nel mercato di gennaio dallo Spezia senza aver giocato nemmeno un minuto in serie B.

Per quanto riguarda la formazione anti Giana Erminio, sia Mingazzini che Fanucchi nonostante l’uscita anticipata precauzionale di mercoledì in allenamento, dovrebbero essere presenti. La formazione titolare dovrebbe essere più o meno simile rispetto a quella vista in campo contro l’Arzachena, non ci sarà Tavanti per un problema al ginocchio, al suo posto quasi certo l’impiego di Russu con Cecchini sulla sinistra. In avanti fiducia a Parker mentre Shekiladze e Bortolussi partiranno dalla panchina. In panchina non ci sarà l’allenatore Giovanni Lopez che sconterà la squalifica rimediata contro la Pistoiese.

La Lucchese è in serie positiva da 5 giornate dove ha raccolto 7 punti con una sola vittoria (a Prato per 1 a 0) e 4 pareggi con Viterbese (1-1), Alessandria (0-0), Pistoiese (1-1) e Arzachena (2-2). L’ultima sconfitta a Carrara per 2 a 0 il 17 marzo.
Fuori casa i toscani hanno conquistato 19 punti (5 in più della Giana) in 17 partite con 5 vittorie 4 pareggi e 8 sconfitte realizzando 15 reti e subendone 19.

Giana Erminio Lucchese: precedenti favorevoli alla squadra di Albè ultima modifica: 2018-04-13T15:15:48+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram