ultime dal campo

Giana Erminio irriconoscibile, il Prato vince con merito!

34 giornata serie C Prato Giana Erminio 3-2

Con la più brutta prestazione stagionale, la Giana Erminio torna dalla toscana con l’11ª sconfitta stagionale e per gli uomini di Cesare Albè diventa problematico l’accesso ai play-off. E’ chiaro che, continuando con queste pessime partite, difficilmente si potrà pensare di conquistare un posto nella post session, nonostante la posizione attuale (11ª) che darebbe comunque l’accesso ai play off (la finale di Coppa Italia di Serie C si disputerà tra due squadre del girone A, Alessandria e Viterbese, che consente alla vincente di accedere al 2° turno di play off, liberando un posto in più nel girone della squadra vincente).
A 4 partite dalla fine della stagione regolare, alla Giana Erminio mancano 2 punti per la matematica conquista della salvezza, senza passare dai play out, primo vero obiettivo stagionale che come dice Albè ” … è tanta roba”. Diverso e complicato è il calcolo per valutare le combinazioni che consentono l’accesso ai play-off, che con soli due punti di vantaggio sulla Pistoiese, non lasciano tranquilli i ragazzi di Albè. Diventa fondamentale la gara di sabato in casa contro la Lucchese, 13ª in classifica con 38 punti, che diventa quasi uno spareggio per portare a casa l’ultimo posto utile.

Nella trasferta con il Prato, giocata sul sintetico dello Stadio Mannucci di Pontedera, la Giana ha dovuto far fronte all’emergenza difensiva con l’assenza di Montesano squalificato e Perico infortunato, schierando una inedita difesa a tre composta da Sosio a destra e Concina a sinistra, con Bonalumi centrale e avanzando Foglio sulla fascia sinistra in posizione molto avanzata, spesso alto sulla linea degli attaccanti.
Uno stravolgimento che ha causato parecchie incomprensioni tra i reparti, perdendo di fatto quella fluidità e qualità che hanno caratterizzato la bella manovra dei Biancazzurri. La palla non viaggiava al ritmo ideale e le fasce intasate da tanti uomini non hanno consentito di esprimere tutto il potenziale degli uomini di Albè. Ne è venuta fuori una partita che i giovani toscani hanno saputo controllare con facilità, giocando di rimessa in velocità e costruendo parecchie palle goal.
Il merito dei ragazzi di Albè è stato quello di crederci comunque fino alla fine, rimontando per l’ennesima volta le due reti al passivo (come con l’Arezzo e l’Alessandria), dimostrando un grande carattere in una giornata in cui quasi tutti hanno sbagliato anche le più facili giocate.

Una sconfitta da cui ripartire con umiltà, dimenticando in fretta e guardando alla prossima determinante battaglia che ci dirà se la sconfitta è frutto di un episodio o se i ragazzi hanno finito “la benzina”.

Tabellino e occasioni.

Primo tempo

Giana Erminio 5’ Corner per la Giana, con Bonalumi che svetta di testa, ma la difesa di casa dopo un batti e ribatti riesce ad allontanare.
Prato 7’ Punizione sulla trequarti per il Prato con Gargiulo che calcia in area per Carletti, il quale anticipa Taliento in uscita, ma calcia altissimo.
Prato 11’ Prato in avanti con Ceccarelli che aggancia un pallone al limite dell’area e prova una conclusione in semirovesciata, ma non riesce ad imprimere forza al tiro e la palla è facile preda di Taliento.
Giana Erminio 13’ Dalla rimessa laterale di Iovine, Okyere di testa favorisce l’inserimento di Chiarello, che chiama Alastra ad una gran respinta e alla successiva deviazione in angolo in extremis di Ceccarelli.
Giana Erminio 17’ Foglio trova un’apertura davanti a sé e prova la conclusione rasoterra da fuori area, ma la palla si spegne di poco oltre il secondo palo.
Prato 23’ Punizione dai 28 metri per il Prato con Ceccarelli che mette in area e Fantacci che svetta di testa e riesce ad insaccare all’angolino (1-0), complice il rimbalzo della palla sulla spalla di uno dei giocatori che si trovavano nella mischia davanti a Taliento.
Giana Erminio 26’ su angolo per la Giana, Sosio con una girata al volo cerca la conclusione, ma la palla viene intercettata dalla difesa di casa e poi nuovamente recuperata sulla linea di fondo da Okyere, che però non riesce a rimetterla in gioco.
Prato 29’ esce per infortunio Seminara e al suo posto entra Ghidotti.
Prato 32’ raddoppio del Prato con Piscitella, che recupera un pallone sulla sinistra, si accentra con un dribbling e dal limite dell’area lascia partire un destro che si infila all’angolino più lontano, segnando un gran bel gol (2-0).
Giana Erminio 40’ la Giana accorcia le distanze con una bellissima azione corale: Foglio dalla sinistra crossa al centro per Bruno, che aggancia in rovesciata e mette in mezzo all’area piccola, dove arriva Iovine ad insaccare il suo sesto gol stagionale (2-1).
Giana Erminio 41′ conclusione di Bruno che chiama Alastra al miracolo in distensione.
Giana Erminio 42′ Okyere conclude a rete, ma il portiere neutralizza.
Prato 44’ infortunio anche per Carletti, costretto a lasciare il campo e a far terminare il Prato in dieci la prima frazione di gioco.

Secondo tempo

Prato 46’ mister Catalano inserisce Akammadu al posto di Carletti.
Prato 50’ occasione per il Prato con il neoentrato Akammadu, che ruba palla a Iovine e va ad una conclusione sulla quale Taliento si distende e salva la porta.
Prato 51’ ancora Prato vicinissimo al tris con Fantacci che aggancia un cross di Coccolo e di piatto va alla conclusione, ma Foglio provvidenzialmente salva sulla linea.
Giana Erminio 57’ triplo cambio per la Giana: fuori Greselin per Degeri, Okyere per Perna e Sosio per Capano.
Prato 59’ ancora pericoloso Akammadu, che velocissimo sfugge sulla sinistra e da posizione defilata arriva a tu per tu con Taliento, dove viene fermato dall’estremo difensore biancazzurro.
Prato 63′ Taliento ancora provvidenziale quando esce su Coccolo, servito da Akammadu lanciato in corsa in contropiede.
Prato 65′ Doppio cambio per il Prato, Zucchetti per Coccolo e Colli per Bertoli.
Giana Erminio 66′ Su angolo per la Giana, Alastra esce a smanacciare e a deviare nuovamente in corner.
Giana Erminio 70’ pareggio della Giana (2-2): Bruno con un gran recupero al limite dell’area passa a Capano sulla destra, che crossa in mezzo per Perna il quale insacca il suo dodicesimo gol stagionale.
Prato 72’ punizione per il Prato dai 25 metri: Ceccarelli con una punizione magistrale calcia direttamente all’incrocio, dove Taliento non può arrivare, portando nuovamente in vantaggio i padroni di casa (3-2).
Prato 73’ cambio per il Prato: fuori Piscitella per Orlando.
Prato 76’ Prato ancora in avanti con Akammadu, che va alla conclusione con un siluro sul primo palo, respinto molto bene da Taliento.
Giana Erminio 77’ è Capano che va vicino al pareggio con una bellissima conclusione di sinistro da fuori area, che chiama Alastra alla parata in tuffo.
Giana Erminio 78’ cambio per mister Albè, che inserisce Seck per Concina.
82’ Prato ancora vicino al gol con Akammadu, che dalla sinistra lascia partire un tiro che sorvola di pochissimo la traversa.
Giana Erminio 86′ mister Albè inserisce Pinto per Chiarello.
Giana Erminio 88′ Bruno in girata prova una conclusione d’effetto che si spegne oltre il secondo palo.

PRATO-GIANA ERMINIO 3-2

Prato (4-3-3): Alastra, Seminara (Ghidotti 29’ pt), Ceccarelli, Gargiulo, Carletti (Akammadu 1’ st), Piscitella (Orlando 27’ st), Cistana, Bertoli (Colli 20’ st), Fantacci, Coccolo (Zucchetti 20’ st), Casale. A disp: Sarr, Colli, Liurni, Guglielmelli, Rozzi, Zucchetti, Ghidotti, Orando, Akammadu, Kouassi. Allenatore: Pasquale Catalano.

Giana Erminio (3-4-1-2): Taliento; Sosio (Capano 12’ st), Bonalumi, Concina (Seck 33’ st); Iovine, Marotta, Greselin (Degeri 12’ st), Foglio; Chiarello (Pinto 41’ st); Okyere (Perna 12’ st), Bruno. A disp: Sanchez, Rocchi, Seck, Sala, Pinto, Degeri, Capano, Perna. Allenatore: Cesare Albè

Direttore di gara: Federico Longo di Paola. Assistenti: Roberto Terenzio e Dario Cucumo di Cosenza

Marcatori: Fantacci 24’, Piscitella 32’, Iovine 41’, Perna 70′, Ceccarelli 72’

Recupero: 4’ pt, 4’ st
Angoli: 2-8
Ammoniti: Pinto 79′, Colli 79′, Akammadu 91′.
Spettatori: 100 circa.

Serie C Girone A

PosSquadraVPSGFGSGDPts
1208864382668
2207941301167
31613744301461
416101040261458
516101046351158
61414854371756
715101157471055
81410124341250
91113125956346
101016104447-346
111210143849-1146
121014123542-744
13127173952-1343
14118173843-541
151410123935439
16109174953-439
1799183551-1634
18711182447-2332
19511203262-3026

GiornataData/Orario  RisultatoMarcatori
127.08. 16.30Pro PiacenzaGiana Erminio3-1Perna
202.09. 16:30Giana ErminioArezzo2-3 Bruno (2)
310.09. 16:30PontederaGiana Erminio1-1 Bruno
415.09. 19:00Giana ErminioCuneo0-1
524.09. 14:30ViterbeseGiana Erminio2-3 Bardelloni - Chiarello (2)
601.10Giana ErminioRiposa
704.10. 14:30SienaGiana Erminio0-0
808.10. 14:30Giana ErminioPistoiese3-0 Perna (2) Iovine
915.10. 14:30Giana ErminioCarrarese2-2 Bruno - Perna
1022.10. 14:30LivornoGiana Erminio2-1 Iovine
1129.10. 14:30Giana ErminioAlessandria2-2 Bruno - Perna
1205.11. 14:30OlbiaGiana Erminio3-0
1308.11. 14:30Giana ErminioPiacenza4-3 Bruno (2) - Chiarello (2)
1412.11. 14:30PisaGiana Erminio0-0
1519.11. 14:30Giana ErminioPrato5-0Bruno (2) - Perico - Chiarello - Bonalumi
1626.11. 14:30LuccheseGiana Erminio0-3 Perna - Pinardi - Okyere
1703.12. 14:30Giana ErminioMonza3-0 Perna - Marotta - Iovine
1810.12. 14:30GavorranoGiana Erminio3-0
1917.12. 14:30Giana ErminioArzachena3-2Chiarello (2) - Perna
2023.12. 14:30Giana ErminioPro Piacenza1-0Perico
2130.12. 14:30ArezzoGiana Erminio4-2Perna (2)
2221.01. 14:30Giana ErminioPontedera3-1Bruno (2) - Iovine
2328.01. 14:30CuneoGiana Erminio1-1Iovine
2404.02. 14:30Giana ErminioViterbese0-0
2511.02Giana ErminioRiposa
2618.02. 14:30Giana ErminioSiena0-1
2725.02. 14:30PistoieseGiana Erminio1-1Okyere
2803.03. 14:30CarrareseGiana Erminio2-2Marotta - Okyere
2910.03. 14:30Giana ErminioLivorno0-2
3017.03. 20:30AlessandriaGiana Erminio2-2Chiarello - Capano
3120.03. 16:30Giana ErminioOlbia3-0Okyere - Bruno - Perna
3224.03. 20:30PiacenzaGiana Erminio1-1 Chiarello
3329.03. 18:30Giana ErminioPisa 2-4Bruno - Perico
3407.04. 18:30PratoGiana Erminio3-2 Iovine - Perna
3514.04. 14:30Giana ErminioLucchese0-2
3621.04. 20:30MonzaGiana Erminio1-1 Bruno
3728.04. 16:30Giana ErminioGavorrano4-3 Marotta - Perna (2) - Okyere
3805.05. 16:30ArzachenaGiana Erminio1-1Marotta
Giana Erminio irriconoscibile, il Prato vince con merito! ultima modifica: 2018-04-08T17:57:03+00:00 da Francesco Inzitari
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram