ultime dal campo

Coppa Italia di Serie C: l’Alessandria vince il primo atto

Coppa Italia di Serie C l'Alessandria vince il primo atto

Con una rete messa a segno da Marconi nei minuti finali del primo tempo, l’Alessandria si impone a Viterbo nella finale di andata della Coppa Italia di Serie C. La rete decisiva arriva al 40′, sugli sviluppi di un corner battuto da Gonzalez, torre di Giosa per Marconi che, ben appostato sul 2° palo, batte Iannarilli per il vantaggio degli ospiti. Ora per la Viterbese di Sottili la conquista del trofeo passa per una possibile impresa al Moccagatta di Alessandria, quando il 25 aprile alle ore 14.30, si giocherà la gara di ritorno.

Allo stadio Rocchi di Viterbo, sotto una pioggia incessante, le due squadre del girone A danno vita ad una gara equilibrata, con la Viterbese che sfiora per prima il vantaggio con Sini che al 26′ colpisce la parte alta della traversa, su calcio di punizione dal limite.
Replica dell’Alessandria poco dopo con un preciso destro di Gonzalez che sfiora il palo su calcio piazzato. Il vantaggio degli ospiti arriva al 40′: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, Giosa colpisce di testa verso Marconi che da due passi infila la rete laziale.

Nel secondo tempo la squadra di Sottili protesta per un presunto calcio di rigore non concesso alla Viterbese per un intervento in area di Piccolo ai danni di Bismark. Il signor Amabile, però, lascia correre. Al 63′ l’Alessandria va vicino al raddoppio con Sestu che si accentra e lascia partire un potente destro, ma la palla sfiora il palo con Iannarilli comunque proteso in tuffo. Al 76′ è Calderini a cercare il pareggio con un tiro dalla media distanza respinto da Vannucchi.
All’80’ occasione per l’Alessandria con il neo entrato Bellazzini, che riparte in contropiede e dal limite conclude con un sinistro che finisce a fil di palo.

VITERBESE-ALESSANDRIA 0-1
VITERBESE
 (4-4-2): Iannarilli; Celiento; Rinaldi; Sini; De Vito (55′ Sanè); Peverelli (64′ Musti); Benedetti; Di Paolantonio; Vandeputte (55′ De Sousa); Bismarck; Calderini. Allenatore: Sottili
ALESSANDRIA (4-3-3): Vannucchi; Celjak; Piccolo; Giosa (84′ Sciacca); Barlocco; Gatto; Gazzi; Nicco; Gonzalez (73′ Fischnaller); Marconi; Sestu (77′ Bellazzini). Allenatore: Marcolini
Marcatore: 40′ Marconi
Ammoniti: 53′ Nicco (A), 58′ Bismarck (V), 62′ Celiento (V), 72′ Sanè (V), tutti per gioco falloso
Corner: 5-4
Spettatori: 2.000 circa

Coppa Italia di Serie C: l’Alessandria vince il primo atto ultima modifica: 2018-04-12T09:58:33+00:00 da Francesco Inzitari
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram