ultime dal campo

Adriano Marzeglia è il primo colpo di mercato della Giana Erminio

Adriano Marzeglia è il primo colpo di mercato della Giana Erminio Adriano Marzeglia (Giana Erminio)

Primo colpo di mercato della Giana Erminio che con Adriano Marzeglia si assicura un centravanti di grande qualità sulle palle alte, un’ottimo acquisto che si sposa molto bene con gli altri due elementi presenti in gruppo, Fabio Perna e Gullit Okyere. Il nuovo bomber Biancazzurro sarà sotto contratto per una stagione, sino al 30 giugno 2019, è già stato nostro avversario in Lega Pro quando giocava con il Renate e in quell’occasione realizzò una doppietta di testa, poi Solerio nel finale riportò la Giana Erminio in parità (2-2). Assente invece nella gara di ritorno a Gorgonzola il 25 marzo 2017, e non convocato nelle restanti ultime nove partite di quella stagione. 32 anni, classe 1986, punta centrale con un trascorso nel settore giovanile del Milan, nell’ultima stagione ha giocato con il Rezzato in Serie D fino a gennaio, poi nel mercato invernale si è trasferito a Ravenna in Serie C (13 presenze e 1 goal).

Le prime parole del nuovo Bomber

“Non ho avuto il minimo dubbio – ci dice Adriano – per me è un’occasione irripetibile, una società serissima, sana, che ha centrato i play-off nelle ultime due stagioni, che gioca un buon calcio, l’ho potuto vedere tutte le volte che l’ho affrontata da avversario, per cui la domanda non è perchè ho scelto la Giana ma perchè non scegliere la Giana. Non vedo l’ora di rimettermi in gioco”.

Lega Pro – Stagione 2016/2017 – Girone A

9 goal in 30 partite con il Renate

Meda, 7 novembre 2016 – 12ª Giornata

RENATE-GIANA ERMINIO 2-2

Renate (4-3-3): Cincilla, Pavan (Dragoni 68’), Anghileri, Marzeglia, Malgrati, Lavagnoli (Santi 84′), Di Genanro, Vannucci, Napoli (Teso 76′), Palma, Scaccabarozzi. A disp: Merelli, Mora, Schettino, Teso, Stefanelli, Galli, Florian, Santi, Dragoni. Alleanatore: Luciano Foschi.

Giana Erminio (3-5-2): Viotti; Perico, Montesano, Solerio; Iovine, Chiarello, Pinardi (Biraghi 19’), Marotta, Augello (Perna 84′); Bruno, Ferrari (Lella 46′). A disp: Sanchez, Greselin, Biraghi, Perna, Bonalumi, Okyere, Lella, Rocchi, Capano, Sosio. Allenatore: Cesare Albè.

Direttore di gara: Signor Matteo Gariglio di Pinerolo. Assistenti: Signori Luca Bianchini di Cesena e Enrico Montanari di Ancona.

Marcatori: Marzeglia 13’ e 50’, Bruno 67′, Solerio 85′.
Recupero: 1’ pt, 3’ st
Angoli: 1-7
Ammoniti: Malgrati 54′, Di Gennaro 58′.

Adriano Marzeglia è il primo colpo di mercato della Giana Erminio ultima modifica: 2018-06-19T22:18:14+00:00 da Francesco Inzitari
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Follow by Email
Facebook
YouTube
Instagram