ultime dal campo

Tutti ad Alessandria per l’impresa!

Alessandria Giana lega pro girone a

Gorgonzola, 29.03.2017 – Mancano 7 partite alla fine della stagione e la Giana Erminio si prepara ad affrontare la difficile trasferta di Alessandria, un campo difficile quasi proibitivo. In casa i Grigi hanno disputato 15 gare e solo la Cremonese è riuscita ad uscirne indenne con un pareggio (1-1), per le altre 14 squadre la sconfitta è stato il comune denominatore. Questo significa che l’Alessandria in casa è sempre andata in goal ….

I Biancazzurri saranno la prossima vittima? se si considera soltanto l’ottimo andamento dei padroni di casa tutto sembra già scritto, ma come tutti i “gialli” a volte il finale riserva delle sorprese. Innanzitutto bisogna dire che i ragazzi di Albè, fuori casa, non conoscono la parola sconfitta dal lontano 9 ottobre 2016, quando ad Olbia furono rimontati dopo un primo tempo fantastico chiuso in vantaggio di due reti a zero.
Era l’ottava giornata del girone di andata, quasi sei mesi fa, da allora 11 gare disputate con 23 punti conquistati con 6 vittorie e 5 pari, 19 reti realizzate e solo 9 subite. Vittorie prestigiose a Livorno, Pistoia, Viterbo, Lucca, Carrara e Piacenza con prestazioni da grande squadra.
Non a caso la Giana è la squadra che detiene il miglior rendimento esterno del girone, 29 punti in 15 trasferte (8 v. 5 p. 2 s.), è la squadra che ha segnato più reti 24 e vinto più volte fuori casa. In Lega Pro solo Venezia (35), Parma (33) e Lecce (30) hanno fatto meglio.

Contro l’Alessandria sarà una gara interessante, ma non scontata. Favoriti sono certamente i Grigi e quindi una sconfitta potrebbe anche starci, non sarebbe un dramma o un ridimensionamento. Ma questo gruppo non delude mai, è in grado di giocare alla pari contro chiunque e vincere in ogni dove. Sarà una prova di maturità e un risultato positivo potrebbe rappresentare un trampolino di lancio verso un finale di stagione molto impegnativo. Ad aprile infatti, sono in programma 4 partite in 13 giorni, il 1° aprile ad Alessandria per la 32° giornata, poi martedì 4 alle 16.30 il turno infrasettimanale a Gorgonzola contro la squadra più in forma del momento il Piacenza, reduce da sette vittorie consecutive. Poi, le due trasferte in toscana, per la 34° giornata ad Arezzo il sabato 8 aprile alle 16.30 e per la 35° a Pontedera Giovedì 13 aprile alle 20.30.
Tre trasferte impegnative e una gara in casa molto difficile, un momento decisivo per il posizionamento finale in classifica e quindi determinante per il cammino nei play-off. Arrivare tra le prime sei darebbe il vantaggio di disputare in casa la gara del primo turno dei play-off, che si disputa in gara unica e darebbe un certo vantaggio, si eviterebbe di incontrare il Livorno, l’Arezzo o il Piacenza fuori casa.

Intanto, i tifosi si sono mobilitati per seguire i Biancazzurri ad Alessandria, e il Panificio Motta di Gorgonzola ha organizzato la trasferta allo stadio ‘Moccagatta’ con un pullman per tutti quei tifosi che sabato 1° aprile volessero seguire la squadra di Albè. La partenza è fissata alle ore 15.00 da Via Milano 3 (ingresso Tribuna Nord Stadio Città di Gorgonzola) e ritorno al termine della gara, al costo di 12,00 € per ciascun partecipante.

Il contributo di partecipazione va versato all’atto della prenotazione, da effettuarsi presso il Panificio Motta in via Matteotti n. 9 a Gorgonzola negli orari di apertura del negozio, cioè dalle 7.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 19.30. Si ricorda che ciascun partecipante dovrà provvedere in maniera autonoma all’acquisto del biglietto d’ingresso allo stadio.

Tutti ad Alessandria per l’impresa! ultima modifica: 2017-03-29T12:06:34+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*