ultime dal campo

E’ Riccardo Chiarello l’MVP 2017 della Giana Erminio

MVP 2017 Riccardo Chiarello Giana Erminio Lega Pro

Con 4.352 voti pari al 45% dei votanti, Riccardo Chiarello si aggiudica il premio MVP di I Love Giana. Un risultato che premia il bravissimo centrocampista Biancazzurro autore di una stagione incredibile impreziosita da 5 reti in 37 presenze e succede nell’albo d’oro a Simone Perico, MVP 2016.
Nato a Arzignano (VI) il 9 ottobre 1993, cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Chievo Verona, debutta nel calcio dei grandi a Valdagno in serie D a 19 anni dove, in due stagioni e 77 presenze, realizza 9 reti e richiamando le attenzioni del Real Vicenza, squadra che militava in serie C, che lo acquista ma non lo impiega stabilmente tanto che a fine stagione chiude con 14 presenze e solo 5 da titolare, senza realizzare nessuna rete. Nella squadra veneta Ricky gioca al fianco di Sasà Bruno, attuale suo compagno di squadra e “sponsor ufficiale” del suo arrivo a Gorgonzola.
La stagione successiva ritorna in serie D con l’Arzignano, dove disputa un eccellente campionato e con 34 partite e 11 goal all’attivo si merita il nuovo salto di categoria ritornando tra i professionisti e ritrovando l’ex compagno Sasà Bruno.
Nella stagione appena conclusa, si mette in evidenza per la sua duttilità tattica e le sue grandi doti tecniche e atletiche, tanto di diventare uno dei titolari fissi. Trova la prima rete tra i professionisti il 5 febbraio 2017 nella vittoria di Pistoia, si ripete il 26 febbraio in casa contro l’Olbia e mette la firma anche nel prestigioso successo esterno di Alessandria, prima sconfitta dei padroni di casa dopo 14 vittorie e un pareggio.
Per Ricky una stagione che conferma le sue grandi doti a dimostrazione che nonostante abbia solo 23 anni, ha un talento puro e le qualità per far bene in categoria.

E’ Riccardo Chiarello l’MVP 2017 della Giana Erminio ultima modifica: 2017-05-26T13:15:47+00:00 da Francesco Inzitari

1 Commento su E’ Riccardo Chiarello l’MVP 2017 della Giana Erminio

  1. speriamo lo confermino visto che il contratto e’scaduto quest’anno…e ci mancherebbe.grande ricky

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*