ultime dal campo

Il pensiero dei tifosi dopo la sconfitta

tifosi giana erminio lega pro girone a - www.ilovegiana.it

Dopo la sconfitta subìta dall’Alessandria, questo è il pensiero di alcuni tifosi raccolto al termine della partita.

Inizia Pasquale categorico: “Rimanere in dieci dopo mezz’ora è stato più difficile giocare ad armi pari

Giuseppe è chiaro: “Dobbiamo essere orgogliosi dei nostri ragazzi. Hanno giocato a viso aperto. Alcuni hanno la memoria corta e dimenticano in quale categoria siamo, lo ricordo: LEGA PRO. La squadra avversaria di oggi era l’Alessandria, arrivata alla semifinale di Coppa Italia. Ci sarebbe da recriminare per l’espulsione. In ogni caso forza Giana e più gratitudine a questi ragazzi“.

Poche parole per Andrea: “Squadra tecnicamente più scarsa rispetto all’anno scorso e purtroppo anche meno entusiasmo allo stadio

A seguire Igor analizza nel dettaglio la differenza tra questa stagione e la scorsa: “A chi dice che la squadra rispetto all’anno scorso è più scarsa evidentemente non ha notato che è praticamente la stessa con Bruno in più. Il resto è solo delusione per chi non accetta mai le sconfitte ed è sempre pronto ad accusare prima il mister, poi i giocatori a turno

Pierangelo sostiene la squadra: “Sempre forza Giana. Con grande riconoscenza per la storia che ci stanno regalando

Infine Dario: “Facciamo un mea culpa per i punti che non si fanno. E’ assurdo che da settembre non si è più vinto in casa. Solo colpa nostra. Forza Giana sempre!

 

Servizio a cura di Davide Villa

 

 

Il pensiero dei tifosi dopo la sconfitta ultima modifica: 2016-04-11T15:56:07+00:00 da Davide

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*