ultime dal campo

A Novembre 4 gare da brivido: Renate, Alessandria, Piacenza e Arezzo!

lega-pro-girone-a-www-ilovegiana-it-giana-erminio-campionato-giornate-11_12_13_14

Gorgonzola – 3 Novembre 2016. Un mese tremendo quello di novembre dove i ragazzi di Albè incontreranno quattro delle prime sette squadre meglio posizionate in classifica, un percorso che ci farà capire la reale forza di questo gruppo che, in questa prima parte di stagione, ha fatto vedere di poter giocare alla pari contro qualsiasi avversario.

L’impressione è che la Giana quest’anno sia più divertente da vedere, giochi un calcio più fluido e arrivi in zona goal più facilmente e con più armi. Non dipende più da un singolo uomo e dalle sue giocate (Gasbarroni) ma tutti hanno più responsabilità nell’impostare, proporsi e inserirsi.
Rispetto alla scorsa stagione, i Biancazzurri all’undicesima giornata avevano gli stessi 16 punti totalizzati in questa stagione, stesso score 4 vittorie 4 pari e 3 sconfitte, cambiano le reti 14 quest’anno + 1 rispetto al 2015/16 e 13 quelle subite +2 (erano 11 l’anno scorso).
Nei prossimi venti giorni si giocheranno quattro difficili partite con avversari che si trovano più avanti in classifica, un banco di prova che determinerà il valore effettivo di questa squadra:

Domenica 6 ore 18.30 la Giana sarà impegnata in trasferta a Meda dove incontrerà il Renate, imbattuto in casa, che occupa la settima posizione in classifica con 17 punti, uno in più dei Biancazzurri, di cui 13 punti conquistati tra le mura amiche. In casa è una squadra molto temibile, 4 vittorie e 1 pareggio con 9 goal all’attivo e solo 2 subite e non subisce goal da 302′ minuti (ultima rete incassata in casa è quella di Taugourdeau al 58′ in Renate Piacenza 1-1). Una partita da temere, difficile, complicata ….

Domenica 13 ore 14.30 al Comunale Città di Gorgonzola arriverà la capolista Alessandria, una corazzata che punta decisamente ad ammazzare il campionato, partita fortissimo con 10 vittorie e un pareggio 26 goal realizzati e solo 8 subite. Un attacco stellare con Riccardo Bocalon e Pablo Gonzalez in testa alla classifica marcatori del girone A con 8 reti e Simone Iocolano con 3 reti e tanti assist per i due; tre elementi che potrebbero tranquillamente giocare in categorie superiori ………

Domenica 20 ore 14.30 si va a Piacenza in trasferta contro la quinta squadra in classifica e 19 punti in bacheca frutto di 5 vittorie 4 pareggi e le due sconfitte rimediate con l’Alessandria in casa e la Carrarese in terra toscana. In casa 2 vittorie 2 pareggi e 1 sconfitta, 6 goal fatti e 5 subiti 8 punti conquistati e molte difficoltà in fase di realizzazione quando gli avversari si chiudono.

Venerdì 25 ore 18.30 l’anticipo della quindicesima giornata (sabato e domenica ci sarà la Festa di Santa Caterina) che vede l’arrivo della terza forza del campionato l’Arezzo di mister Stefano Sottili ex Bassano. Una squadra che punta alle zone alte della classifica e attualmente con 21 punti tallona la Cremonese, due sole sconfitte entrambe fuori casa proprio con le prime due che la precedono in classifica: Alessandria e Cremonese.

A Novembre 4 gare da brivido: Renate, Alessandria, Piacenza e Arezzo! ultima modifica: 2016-11-03T10:00:14+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*