ultime dal campo

Le Pagelle di Viterbese Giana Erminio 2-3

Serie c girone a 5 giornata Pagelle Viterbese Giana 2-3

Grandissima prestazione dei Biancazzurri che ritrovano le loro trame di gioco e portano a casa una vittoria più che meritata, ancora una volta sotto di una rete nelle fasi iniziali, ribaltano il risultato e chiudono la gara con Chiarello, autore di due importantissimi goal.

Sanchez 6.5
Due reti subite ma Pablo nulla può sia sul primo goal con un’azione veloce, che sulla prodezza di Jefferson; salva però il risultato all’85’ sul tiro di Mendez con una grande parata.

Montesano 6.5
Ottimo in fase difensiva e salvataggio sulla linea nei minuti finali.

Perico 6
Bene da terzino destro, difende e si propone sulla fascia …. meno attento nel finale quando si fa saltare pericolosamente prima da Jefferson sul goal del 2 a 2 e poi da Mendez nei minuti conclusivi.

Bonalumi 7
Duello tutto fisico con Jefferson ma Simone è attentissimo e limita notevolmente le giocate dell’attaccante laziale.

Chiarello 8
Prima doppietta con la Giana, un palo clamoroso e un altro tentativo respinto da Iannarilli per una giornata da mettere in bacheca dove tutto gli riesce magnificamente.

Pinto 6.5
Cuore e generosità sono le sue doti migliori, anche oggi un concentrato di corsa, contrasti in ogni zona del campo e incursioni in area avversaria per cercare la rete. Un esempio per tutti!

Marotta 6.5
Finalmente riecco in pista il capitano, sarà forse un caso ma con l’arrivo di Pinardi ritroviamo lo spirito e le giocate del miglior Matteo …. pochi errori, buone coperture e molti dribbling riusciti!

Iovine 6
Svolge senza eccellere il suo compito sulla fascia, è attento in copertura ma non esplosivo in fase di attacco, comunque è importante per l’equilibrio della squadra.

Foglio 6
Ottimo l’assist per Chiarello sul 3 a 2, ma regala palla sul primo goal della Viterbese. Poco attento in fase difensiva, molto meglio nel proporsi in avanti, ma ha bisogno ancora di tempo per entrare in forma.

Pinardi 7
Assist delizioso per Bardelloni, determinante per impostare e sviluppare le azioni di gioco della Giana, ma il suo rientro coincide con la miglior prestazione stagionale dei Biancazzurri e con la conseguente prima vittoria in campionato. Alex è troppo importante per il gruppo, per il possesso palla e per l’intera manovra del centrocampo.

Bardelloni 7
Arriva la prima rete in Biancazzurro, grazie ad un assist al bacio di Pinardi e un suo movimento in velocità concluso con un destro potente e angolato. Altre due buone conclusioni sono invece state neutralizzate da due ottimi interventi del portiere.

Degeri s.v.
Debutto stagionale dal 40° del s.t. per tentare di contenere l’assalto dei laziali e si intravedono delle buone potenzialità.

Perna 6
16 minuti dove fa sentire la sua grande potenza fisica facendo a sportellate con tutti i difensori.

Greselin s.v.
Entra negli ultimi 5 minuti + recupero, nel momento in cui la Viterbese spinge forte alla ricerca del pari, e si cala molto bene nel clima partita con qualche buono spunto.

Sosio s.v.
5 minuti sono pochi, ma trova l’occasione di calciare a rete da fuori senza trovare il bersaglio.

Le Pagelle di Viterbese Giana Erminio 2-3 ultima modifica: 2017-09-25T13:37:37+00:00 da Francesco Inzitari

3 Commenti su Le Pagelle di Viterbese Giana Erminio 2-3

  1. direi un 8 pieno a pinardi.r’mancato 3 gare e abbiamo visto cosa significa non averlo in campo.l’anima della squadra .grande alex

  2. Pinardi nella Giana è quasi insostituibile. Che il Padre Eterno ce lo conservi e gli tenga la lingua a freno…

  3. Pagella perfetta….non cambierei quasi nulla…..bravo.
    Messo bene in evidenza come i nostri terzini esterni funzionano meglio quando spingono che in fase difensiva.
    Si de9ve migliorare li…se no son dolori.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*