ultime dal campo

Le Pagelle di Giana Erminio Pistoiese 3-0

8 giornata Pagelle Giana Erminio Pistoiese 3-0

Gorgonzola, 08 ottobre 2017 – Dopo due sconfitte in casa con Arezzo e Cuneo, finalmente i circa 1.000 tifosi presenti allo Giana Stadium, hanno potuto assaporare la gioia della vittoria, tre punti necessari per risalire nelle parti alte della classifica. Una prestazione più che convincente di tutto il gruppo che, grazie alla prodezza di Fabio Perna che ha sbloccato il risultato, ha vinto e convinto …..

Sanchez 6.5
Poco impegnato se non al 22′ del p.t., ancora sullo zero a zero, quando viene chiamato ad intervenire su Minardi che, a tu per tu, lo ipnotizza e gli respinge il tiro.

Montesano 6.5
In pressione sugli attaccanti e molto attento a difendere, per Andrea una buona partita. Niente male a sinistra nella difesa a quattro nel finale, con delle ottime incursioni in attacco.

Perico 6.5
Puntuale e preciso a destra quando c’è da impostare la manovra, se la cava in marcatura, ma il meglio lo da in attacco quando c’è da trovare la porta.

Bonalumi 6.5
Scontro fisico con Ferrari con continue scintille, ma gli concede solo un tiro di testa nel p.t., qualche pausa solo nei minuti iniziali, per fortuna senza conseguenze.

Chiarello 7
Nella nuova posizione, con il centrocampo a quattro, è più lontano dalla porta ma si fa apprezzare lo stesso per le sue veloci incursioni che spaccano la difesa toscana. Su una di queste arriva l’espulsione di Mulas e il bellissimo cross per il tre a zero.

Marotta 6.5
Conferma di essere in ripresa, buoni spunti a centrocampo ma ha ancora qualche ingranaggio da mettere a posto …

Foglio 6.5
Oggi meglio in fase difensiva che in quella offensiva, dove non riesce a far arrivare i suoi cross in mezzo all’area. E’ in netta crescita e con il nuovo modulo a 4 potrebbe risultare più determinante nel gioco di attacco della Giana.

Pinardi 6.5
Più impreciso del solito negli appoggi o in rifinitura, ma Alex è sempre il faro, la luce del gioco Biancazzurro.

Iovine 7
Scatenato sin dai primi minuti di gioco quando prova da lontano due volte a sorprendere il portiere toscano, ci riesce al 45′ con il tap-in sul salvataggio in estremis, e porta la Giana al riposo con due reti di vantaggio.

Bruno 6.5
E’ mancato il goal di un soffio per pochi centimetri ma è sempre un punto di riferimento per i compagni.

Perna 7.5
Due goal da opportunista, presente al posto giusto nel momento giusto. Il primo con uno stop in area piazzando la palla di precisione all’angolo basso, nel secondo segue l’azione fino in fondo ed è premiato dal tacco di Sasà Bruno.

Pinto 6
Oggi non c’è stato bisogno di super-Dany, quando è entrato il risultato era già in cassaforte, per cui si è limitato a controllare il centrocampo ….

Greselin 6
Scorcio finale nelle vesti di regista basso al posto di Pinardi, con dei buoni movimenti nel proporsi, ricevere e avviare l’azione.

Bardelloni
Meno di 20 minuti in campo e tre/quattro buone giocate, condite con qualche buono spunto tecnico.

Capano s.v.
Gioca per dodici minuti quando oramai la partita era virtualmente chiusa.

Rocchi s.v.
Nove minuti più il recupero, giusto il tempo di farsi notare per il suo fisico possente contro Vrioni.

Le Pagelle di Giana Erminio Pistoiese 3-0 ultima modifica: 2017-10-09T00:14:10+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*