ultime dal campo

Le Pagelle di Cuneo Giana Erminio 1-1

23 giornata Pagelle Cuneo Giana Erminio 1-1

Amareggiati e delusi per una rete subita nei minuti di recupero, i ragazzi di Albè hanno disputato una buona partita contro una squadra che si è chiusa in difesa, a volte anche con undici giocatori dietro la linea della palla. Un vero e proprio catenaccio all’italiana con una mentalità ultra difensiva che mirava a speculare per raccogliere qualche punticino …. l’anti-calcio per eccellenza! Per i Biancazzurri quasi tutto perfetto …. ad eccezione della beffa finale.

Sanchez 7
Oltre al rigore parato a Dell’Agnello, una bella parata nei primi minuti di gioco e sul goal del pari nessuna responsabilità.

Perico 6
Ottimo in fase difensiva, ma qualche errore di troppo in disimpegno.

Montesano 6
Quasi tutta la gara giocata con attenzione purtroppo si perde Dell’Agnello nell’incursione della rete del pareggio.

Bonalumi 6.5
Un cliente scomodo quel Zamparo molto forte fisicamente che ha saputo limitare per gran parte della gara, nel finale però viene anticipato di testa nell’assist per Dell’Agnello.

Foglio 6.5
Su e giù per tutta la fascia con grande personalità, suo il cross per la rete del vantaggio di Iovine.

Iovine 7
Seconda rete consecutiva e quinta in campionato, continua a sorprendere con le sue imprevedibili giocate e offre un eccellente standard per tutto il match.

Pinto 6
In fase di contenimento è il numero uno, con i suoi recuperi e la sua corsa forsennata per chiudere tutti i varchi …. peccato per i troppi errori in disimpegno e nella costruzione del gioco.

Marotta 6.5
Il campo non perfetto lo ha penalizzato non poco, assicura la solita qualità al centrocampo e lotta per limitare le folate in contropiede dei padroni di casa.

Chiarello 6
Innumerevoli trattenute e falli per impedirgli di esprimersi, molti non sanzionati dal direttore di gara, hanno impedito a Ricky di sviluppare le sue giocate magiche e i suoi cambi di passo.

Perna 6.5
Pochi palloni sono passati dai suoi piedi ma quando ha avuto l’opportunità ha sempre creato iniziative che avrebbero potuto creare problemi ai piemontesi. Lodevole il suo apporto nel contenere le iniziative del Cuneo e in aiuto ai compagni con il suo insistente pressing.

Bruno 6.5
Una vita aspettando l’occasione giusta, tra cross imprecisi e palle troppo lunghe o facili per la difesa. Da premiare i suoi movimenti per favorire i compagni in una metà campo intasata.

Degeri 6.5
Ingresso molto positivo con tante belle aperture sulle fasce, oramai in buona forma è una valida alternativa in mezzo al campo e il suo grande fisico potrà essere di aiuto nel corso della stagione.

Capano s.v.
Solo 5 minuti in campo nel momento di sofferenza difensiva.

Okyere s.v.
Solo tre minuti in campo

 

Le Pagelle di Cuneo Giana Erminio 1-1 ultima modifica: 2018-01-31T17:45:55+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*