ultime dal campo

L’avversario: l’analisi ai raggi X della Pro Piacenza

La Pro Piacenza sarà l’avversario della Giana Erminio nel prossimo turno di campionato, sfida che si disputerà sabato alle ore 18 allo stadio Garilli.

Analizziamo nel dettaglio i nostri prossimi avversari:

-Nelle ultime 5 gare in casa hanno ottenuto una vittoria, tre pareggi e una sconfitta; hanno messo a segno 4 reti e ne hanno subite lo stesso numero.

-Nelle ultime 5 trasferte hanno ottenuto due vittorie e tre sconfitte, con un totale di 5 reti fatte e 7 subite.

-Tra le mura amiche hanno ottenuto due Over 2.5 (dalle 3 reti in su nella somma gol totale del match) e ben nove Under 2.5 (sotto le 3 reti nella somma gol totale del match).

-Hanno attraversato un digiuno di praticamente un mese e mezzo di gol in casa: dal 10 ottobre 2015 al 28 novembre 2015; nelle ultime tre gare in casa però hanno realizzato un gol in ogni partita: contro Lumezzane, Padova e Cittadella.

-Nelle 11 partite disputate in casa in questo campionato hanno mantenuto la porta inviolata solo in 4 occasioni: contro FeralpiSalò, Albinoleffe, Mantova e Lumezzane.

-In casa in questo campionato non hanno mai terminato una prima frazione di gioco con una vittoria.

-I primi tempi casalinghi degli emiliani nell’attuale campionato si sono conclusi ben 9 volte su 11 con un risultato di parità.

-In solo due circostanze casalinghe hanno terminato il primo tempo con una sconfitta e in una di queste sono riusciti a recuperare lo svantaggio iniziale.

-Il marcatore più prolifico della squadra è Rantier, che ha messo a segno fino ad ora 6 marcature.

-L’unico centrocampista della squadra andato a segno in questo campionato è Barba, autore di un gol contro il Renate.

Servizio a cura di Andrea Propato

(a.propato@pcfeditoriale.it)

L’avversario: l’analisi ai raggi X della Pro Piacenza ultima modifica: 2016-02-11T15:34:56+00:00 da Andrea

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*