ultime dal campo

L’analisi di mercato a tre settimane dal termine del campionato

www.ilovegiana.it l_analisi del mercato della giana erminio di davide villa www.ilovegiana.it

Dopo la perdita di tre giocatori, Andrea Gasbarroni, Claudio Grauso e Tiziano Polenghi, la nostra società dovrà rinforzarsi in ogni reparto per sostituire nel migliore dei modi i tre partenti.

La difesa biancoceleste è quella più cercata dalle squadre di serie B. Infatti, Tommaso Augello sarebbe destinato al Latina oppure alla Virtus Entella, e Matthias Solerio è stato osservato dal Novara. Entrambi i giocatori hanno il contratto in scadenza il 30 giugno 2018. Rimanendo dietro le fila della squadra, Andrea Montesano è stato osservato dalla Pro Sesto, venuto appositamente a Gorgonzola dalla vicina Sesto San Giovanni per cercare di rinforzare il loro reparto difensivo. L’idea è quella di una cessione dai biancocelesti a titolo definitivo. Fonti dirette però, informano che il giocatore nativo a Garbagnate Milanese, ha il desiderio di rimanere, in quanto lo scorso anno ha firmato un contratto che lo legherà ancora al sodalizio biancoceleste per altre due stagioni. Anche per Simone Perico si prospettano altri due anni in biancoceleste, non avendo ancora ricevuto offerte da parte di altre società, ma certamente il suo straordinario campionato non passerà inosservato. Ancora un anno di contratto invece per Simone Bonalumi ed Alessandro Sosio. L’unica certezza è ormai l’addio di Tiziano Polenghi, in cerca molto probabilmente di qualche altra compagine di Lega Pro. Un probabile sostituto potrebbe essere il difensore del Bassano Virtus Dario Toninelli, ventiquattrenne in scadenza di contratto con la compagine veneta. Venendo ai giocatori con meno minutaggio nelle gambe, c’è Marco Costa. Per il difensore probabile un prestito in serie D al Pontisola.

Nella zona di centrocampo, il mancato rinnovo del contratto di Claudio Grauso da parte della società, avvenuto martedì scorso, comporta la ricerca di un nuovo centrocampista. Per Grauso invece si profila un futuro in serie D dove potrebbe chiudere la carriera. Il resto della metà campo, ad oggi sembra il reparto più sicuro. Partendo da Daniele Pinto, uomo cardine della Giana dalla stagione 2009/2010, come capitan Marco Biraghi, ed il vice Matteo Marotta, legati da un contratto alla società biancoceleste rispettivamente fino al 2017 ed al 2018. Anche per Riccardo Rossini la scadenza del contratto nel 2018, dovrebbe rappresentare una certezza. Per i giovani Simone Greselin, Saulo Brambilla, Marco Capano, Riccardo Sanzeni e Gianluca Remuzzi, dovrebbero essere date altre opportunità, magari con più minutaggio. Per i primi tre più chance di giocare dalle prime giornate di campionato, mentre gli altri rientreranno dai rispettivi infortuni. Qualcosa invece già si muove nelle entrate, tanto che Aldo Ferrari, punta classe 1991 della Mario Zanconti (club di Treviglio militante in Promozione), inizierà la preparazione con la Prima Squadra della Giana Erminio, autore di 29 reti nel campionato di Promozione. Un’entrata prestigiosa sembrerebbe quella di Alex Pinardi, trequartista della FeralpiSalò, dotato di alta tecnica, che ha mostrato soprattutto ai tempi del Modena, dove ha incantato il pubblico con giocate di classe. Anche a Lecce si era reso protagonista di un’ottima stagione nel campionato 2004-2005, sotto la guida di Zdenek Zeman. Vanta anche alcune presenze in nazionale Under 16, Under 20 e Under 21.

Per quanto concerne l’attacco, dopo la rinuncia di Gasbarroni, rimane il bomber di questa stagione Salvatore Bruno, con il contratto in scadenza il prossimo 30 giugno, ma con un’opportunità di rinnovarlo ancora, e due pedine fondamentali come Fabio Perna e Pietro Cogliati dovrebbero rimanere fino al 2018. In attesa dell’acquisto di un top per cercare di puntare alle prime otto posizioni del prossimo campionato, Emanuele Romanini potrebbe trovare più spazio nella prossima stagione.

Infine in porta rimangono stabili i portieri Alberto Andrea Paleari, e Nino Pablo Sanchez.

L’analisi di mercato a tre settimane dal termine del campionato ultima modifica: 2016-05-27T18:56:12+00:00 da Davide

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*