ultime dal campo

La classifica della media spettatori in Lega Pro

www-ilovegiana-it-la-classifica-della-media-spettatori-in-lega-pro-gorgonzola

Dopo le prime dodici giornate di Campionato di Lega Pro la classifica della media spettatori vede la situazione nei tre gironi senza particolari variazioni, rispetto al trand delle giornate precedenti.
Il girone C, quello del sud, continua a dominare nel contesto generale trainato dalle piazze storiche che riescono ad ottenere numeri pari a quelli ottenuti da molte squadre di serie B, è oramai risaputo che le presenze negli stadi del Sud sono superiori questo perché il calcio non di prima fascia è molto più sentito e seguito. Lecce, Foggia, Catania, Reggio Calabria e Taranto sono piazze che hanno una tradizione calcistica importante e che le ha viste protagoniste, nel recente passato, in campionati di serie A e B.

Il girone B grazie a piazze importanti come Parma, Reggiana, Padova, Modena e Sambenedettese si piazza al secondo posto, ma nettamente staccato dal girone C. Il Parma addirittura ha una media spettatori di quasi 10 mila presente per ogni partita.

Il girone A, che registra numeri molto modesti considerando anche l’elevato numero di derby soprattutto toscani, è la vera delusione. Il Livorno, nonostante veda abbassarsi ancora la propria media spettatori, continua a guidare questa particolare classifica con più di 4 mila presenze a gara, molto bene anche l’Alessandria di poco sotto alla media delle 4 mila presenza, mentre da piazze come Cremona e Piacenza rispettivamente con 3.300 e 1.600 spettatori a gara ci si sarebbe aspettato molto di più. Siena e Arezzo occupano il 4° e 5° posto con medie intorno alle 2.500 presenze, niente di eccezionale per due società che contano nel panorama sportivo italiano. Delude il Como con solo 1.695 di media spettatori, ma qui va fatto un discorso a parte perché lo stadio Senigallia non è stato utilizzato nelle prime gare interne.
Anche la Giana Erminio, con 820 di media spettatori a partita, è in calo rispetto alla passata stagione e occupa la 14° posizione nel girone. Peggio hanno fatto la Pro Piacenza con 631, il Pontedera con 599, il Tuttocuoio con 478, la Racing Roma con 310, il Renate con 250 e la Lupa Roma con 183.

Girone A

1° Livorno: 4.230 spettatori
2° Alessandria: 3.944
3° Cremonese: 3.317
4° Siena: 2.604
5° Arezzo: 2.442
6° Lucchese: 1.941
7° Como: 1.695
8° Piacenza: 1.684
9° Prato: 1.397
10° Viterbese: 1.363
11° Olbia: 1.327
12° Pistoiese: 1.102
13° Carrarese: 1.001
14° Giana Erminio: 820
15° Pro Piacenza: 631
16° Pontedera: 599
17° Tuttocuoio: 478
18° Racing Roma: 310
19° Renate: 250
20° Lupa Roma: 183

Girone B

1° Parma: 9.932 spettatori
2° Reggiana: 6.589
3° Sambenedettese: 4.116
4° Padova: 3.971
5° Modena: 3.238
6° Venezia: 2.730
7° Mantova: 2.175
8° Fano: 2.057
9° Ancona: 1.744
10° Teramo: 1.682
11° Pordenone: 1.550
12° Bassano: 1.433
13° Gubbio: 1.330
14° Maceratese: 1.235
15° Forlì: 1.000
16° Sudtirol: 725
17° FeralpiSalò: 708
18° Santarcangelo: 632
19° Albinoleffe: 593
20° Lumezzane: 343

Girone C

1° Lecce: 12.996 spettatori
2° Foggia: 10.525
3° Catania: 8.069
4° Taranto: 5.867
5° Reggina: 4.694
6° Matera: 3.577
7° Cosenza: 2.726
8° Andria: 2.433
9° Siracusa 2.278
10° Catanzaro: 2.200
11° Monopoli: 2.050
12° Juve Stabia: 2.042
13° Casertana: 1.800
14° Messina: 1.780
15° Francavilla: 1.576
16° Akragas: 1.435
17° Paganese: 1.400
18° Melfi: 1.017
19° Vibonese: 973
20° Fondi: 750

La classifica della media spettatori in Lega Pro ultima modifica: 2016-11-11T16:28:45+00:00 da Francesco Inzitari

1 Commento su La classifica della media spettatori in Lega Pro

  1. ANTONIO CASSAGHI // 14 novembre 2016 a 11:45 // Rispondi

    GRANDI RAGAZZI GRANDE PARTITA AFFRONTATA SENZA PAURA
    AVANTI COSI’, SENZA TOGLIERE NIENTE A NESSUNO UN BRAVO
    PARTICOLARE OGGI E’ PER MONTESANO.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*