ultime dal campo

I voti della Redazione

Voti e giudizi 24 Giana Cittadella www.ilovegiana.it

Una prestazione eccellente contro la capolista Cittadella, la migliore partita stagionale però non è bastata a sfatare il tabù della vittoria in casa che ormai manca da settembre.

Paleari 6.5: poco impegnato nel primo tempo dove non ha dovuto effettuare alcuna parata ma solo qualche intervento di ordinaria amministrazione; nella ripresa è prontissimo a deviare in angolo con una gran parata sul tentativo di Iori, sul goal di Schenetti non ha potuto far niente perché troppo ravvicinata la conclusione.

Perico 6: buon inizio con continue incursioni sulla fascia, nella ripresa cala fisicamente ma è sempre presente ed attento.

Montesano 6: dopo un periodo non positivo, oggi ha controllato bene il suo avversario senza commettere ingenuità o errori grossolani.

Solerio 6.5: bravo come sempre in marcatura anche quando deve occuparsi di Bonazzoli, non si fa intimidire e fa a sportellate con gli attaccanti padovani.

Polenghi 6.5: anche oggi Tiziano ha ben diretto la retroguardia dei Biancazzurri, chiudendo tutti i tentativi di attacco degli ospiti è in un momento di buona forma.

Marotta 6.5: è senza dubbio in ripresa, ma non è ancora il giocatore di inizio stagione quando volava in campo. E’ l’uomo che può fare la differenza e tutti lo stiamo aspettando!

Pinto 7: infaticabile corridore, recupera una marea di palloni, sempre pronto a contrastare ogni avversario, è uno degli uomini più in forma della Giana, oggi praticamente non ha sbagliato quasi niente.

Biraghi 6: ha diretto bene in regia, ha sbagliato pochissimi appoggi, sempre pronto a farsi trovare dai compagni e per poco non ci regalava il suo primo goal in stagione.

Cogliati 5,5: si è mosso bene e quando riesce a partire in profondità crea sempre grandi pericoli, si vede che può fare la differenza, ma due volte ha avuto l’occasione per sbloccare la gara e in entrambi i casi ha fallito incredibilmente.

Perna 6.5: generoso, grintoso, infaticabile tre aggettivi che calzano a pennello la prestazione di Fabio. Un lottatore nato, corre per 90 minuti pressando tutti e nonostante tutto si fa trovare pronto in attacco. Per poco non ci regalava la gioia del pareggio.

Augello 6.5: il solito treno ad alta velocità, si fa sempre trovare a sinistra e scodella un sacco di cross per i compagni.

Gasbarroni 6: entra a dieci minuti dalla fine più recupero e da subito dimostra la sua immensa classe. Ha anche l’occasione per agguantare il pari, ma il portiere è bravo a respingere con i piedi.

Grauso 6: sostituisce Biraghi quando ormai gli schemi sono saltati e si piazza a centrocampo gestendo bene i pochi palloni che tocca.

Giana Cittadella 0-1 Pagelle di giornata 24 Lega Pro Girone A - www.ilovegiana.it

I voti della Redazione ultima modifica: 2016-02-28T20:39:12+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*