ultime dal campo

Gli impegni di gennaio e il calciomercato dei Biancazzurri

www-ilovegiana-it-impegni-gennaio-e-calciomercato-giana-erminio-lega-pro-gorgonzola

Gorgonzola, 10.01.2017 – In archivio un 2016 ricco di soddisfazioni, ieri sono ripresi gli allenamenti in vista della 22° giornata di campionato, terza giornata del girone di ritorno, che vede la Giana Erminio affrontare la difficile trasferta in riva al lago di Como nel posticipo serale. Il programma di allenamento della prima settimana d’attività di gennaio prevede tre sedute doppie (mattina e pomeriggio) nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì (ore 10-12 e 15-17); allenamenti solo nel pomeriggio martedì e giovedì (ore 15-17) e rifinitura mattutina sabato (ore 10-12).

Domenica 15 gennaio alle ore 15.00 è in programma la gara amichevole contro l’Albinoleffe, che sarà disputata presso il Centro Sportivo Comunale di Viale dello Sport a Terno d’Isola (BG). Intanto, nella prima giornata di allenamento, i ragazzi, agli ordini di mister Cesare Albè e il suo staff, hanno lavorato duramente sul potenziamento muscolare per garantire una buona preparazione in vista degli impegni da qui a fine maggio.

Assenti Simone Perico e Tommaso Lella, il difensore goleador è alle prese con un esame universitario ed è stato esentato dell’impegno di ieri e dovrebbe essere presente già oggi, discorso differente per l’attaccante friulano in procinto di lasciare Gorgonzola per accettare l’offerta del Lumezzane. Per Tommaso si prospetta la possibilità di scendere in campo con continuità e a 28 anni, con una carriera quasi sempre da titolare, è difficile accettare di stare in panchina aspettando l’occasione giusta per mettersi in mostra. Anche dal punto di vista economico l’offerta è irrinunciabile, si parla di due anni e mezzo di contratto con un ingaggio raddoppiato e in più la prospettiva di una maglia da titolare. Quindi, salvo complicazioni dell’ultima ora, Tommaso al 99% non farà più parte della rosa dei Biancazzurri, una perdita certamente dolorosa ma inevitabile. Al momento sembra che la società non sia orientata a trovare un sostituto perché, comunque, in attacco la Giana ha problemi di abbondanza, con Sasà Bruno punto fermo e titolare inamovibile, in tre si giocano una maglia da titolare come spalla del bomber campano: Gullit Okyere, Fabio Perna e Aldo Ferrari garantiscono un ottimo potenziale offensivo e avranno la possibilità di alternarsi con più frequenza.

Per quanto riguarda le voci di una possibile cessione di Gabriele Rocchi, sono assolutamente infondate; il ragazzo bresciano ha la fiducia della società e dello staff tecnico, ha solo 20 anni quindi ha margini di miglioramento evidenti e anche se ha pagato a caro prezzo l’errore contro la Cremonese, il difensore centrale è pronto a rimettersi in gioco, ha un potenziale notevole e avrà l’occasione di giocare più spesso contribuendo a raggiungere l’obiettivo stagionale (la permanenza in Lega Pro senza passare dai play-out). Per lui è solo un problema di testa, ha bisogno di riprendere fiducia in se stesso, lasciando alle spalle quella maledetta partita che ha minato le sue convinzioni e le ha fatto perdere il posto da titolare in favore di Andrea Montesano, che con le sue impeccabili prestazioni ha relegato Gabriele in panca.

Testa adesso alle due difficili gare di gennaio, entrambe perse nel girone di andata, oltre alla trasferta contro il Como a Gorgonzola domenica 29 arriverà la corazzata Cremonese, vera e propria schiacciasassi, che in trasferta ha uno score più che invidiabile, 21 punti in 11 trasferte (solo l’Alessandria con 22 punti ha fatto meglio) frutto di 6 vittorie 3 pareggi e 2 sconfitte (Lucchese 0-1, Lupa Roma 1-2).

Gli impegni di gennaio e il calciomercato dei Biancazzurri ultima modifica: 2017-01-10T11:29:24+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*