ultime dal campo

Giana Pro Patria 0-0

12° turno di campionato di Lega Pro a Gorgonzola con la partita che vede impegnata la Giana Erminio con l’ultima della classe la Pro Patria di Mister Alessio Speroni. Un pareggio ottenuto nella scorsa giornata contro la Reggiana e 10 sconfitte rappresentano lo score iniziale della squadra varesina, che oltre ad aver cambiato allenatore si trova alle prese con il rinnovamento della squadra, destinata alla serie D e ripescata all’ultimo momento. La Giana invece è in ottima salute, viene dalla vittoria esterna con l’Albinoleffe e da undici gare giocate al di sopra delle aspettative, alla pari con tutti gli avversari e mai dominata o in difficoltà, eccezion fatta per la prima mezzora con il Sudtirol.

Cesare Albè (alias mister Fergusson) è il vero fuoriclasse, l’anima di un gruppo unito, un vincente predestinato che ha saputo coniugare disciplina tattica con potenza atletica, un mix di giovani e uomini di esperienza che hanno saputo coinvolgere anche il pubblico locale e dei paesi limitrofi. Non si può non amare questo gruppo!

16 punti in classifica ottenuti con 4 vittorie 4 pareggi e 3 sconfitte e tanti rimpianti per alcuni punti lasciati per strada, vuoi per sfortuna che per ingenuità. Ma dove può arrivare questa formazione? In molti, anche tra i dirigenti, sognano l’alta classifica e sognare è legittimo ma non bisogna mai dimenticare che la Giana è solo al secondo anno di professionismo, il budget di sicuro non è paragonabile con alcune piazze abituate ai grandi palcoscenici, e comunque vada a finire sarà già un successo riuscire a salvarsi, magari con qualche giornata d’anticipo disputando una stagione da metà classifica. Di sicuro Cesare Albè è abituato ai miracoli, prima con la Cassanese dalla seconda categoria portandola alla serie D, poi con la Giana con tre promozioni di seguito Promozione, Eccellenza, serie D quindi un nuovo miracolo con la salvezza al primo anno di professionismo. Quindi Cesare fai come S. Gennaro dacci l’ennesimo miracolo!!!!!!

Giana Erminio (4-3-3) Sanchez sv., Perico 6, Montesano 6,5, Solerio 6,5, Augello 6, Pinto 6, Biraghi 5, Grauso 5 (dal 59′ Perna 7), Rossini 5 (dal 84′ Capano), Bruno 6, Gasbarroni 7. A disposizione: Dini, Sosio, Costa, Marotta, Greselin, Brambilla, Sanzeni, Romanini, Capano, Perna, Cogliati. Allenatore: Cesare Albè.

Pro Patria: La Gorga, Jidayi, Zaro, Ferri, Possenti, Pisani, Taino, Coppola, Montini (Cavalieri 90′), Filomeno (Costa 50′, Marra 73′), Petdji Tsila. A disposizione: Demalija, Manti, Vernocchi, Carcuro, Marra, Galli, Cavalieri, Costa. All. Pala

Arbitro: Sig. Enzo Vesprini di Macerata. Assistenti: Sigg Antonio Spensieri di Genova e Giulio Fantino di Savona.

Marcatori:  
Ammoniti: Biraghi 10′, Pisani 11′, Petdji Tsila 47′.
Spettatori: 1.000 circa
Recupero:
1′ pt., 3′ st.
Espulsi: 

11 Giornata
Albinoleffe 0:2 Giana Erminio
Feralpi Salò 2:1 Lumezzane
Pro Patria 0:0 Reggiana
Cittadella 0:0 Mantova
Pavia 1:1 Bassano
Cremonese 1:1 Padova
Pordenone 1:1 Alessandria
Cuneo 0:2 Pro Piacenza
Süd Tirol 0:0 Renate
12 Giornata
Padova 1:3 Cuneo
Giana 0:0 Pro Patria
Pro Piacenza 0:0 Albinoleffe
Lumezzane 1:2 Süd Tirol
Reggiana 1:4 Pordenone
Alessandria : Pavia
Mantova 1:2 Feralpi Salò
Renate 0:1 Cremonese
Bassano 1:1 Cittadella
Lega Pro – Girone A
# Squadra Pti G V N P + +/-
1 Cittadella 22 11 6 4 1 15 9 6
2 Pavia 21 11 6 3 2 19 9 10
3 Reggiana 20 11 5 5 1 14 3 11
4 Bassano V. 19 11 5 4 2 13 9 4
5 Feralpisalò 18 11 5 3 3 19 13 6
6 Alessandria 18 11 5 3 3 15 9 6
7 Cremonese 17 11 4 5 2 12 9 3
8 Sudtirol 16 11 4 4 3 11 11 0
9 Pordenone 16 11 3 7 1 14 9 5
10 Giana E. 16 11 4 4 3 13 11 2
11 Padova 14 11 3 5 3 10 10 0
12 Pro Piacenza 13 11 3 4 4 8 14 -6
13 Lumezzane 13 11 4 1 6 12 13 -1
14 Cuneo 13 11 4 1 6 13 14 -1
15 Mantova 12 11 3 3 5 10 14 -4
16 Renate 9 11 1 6 4 6 14 -8
17 Albinoleffe 7 11 2 1 8 9 20 -11
18 Propatria 1 11 0 1 10 4 26 -22

Albinoleffe Giana 0-2 l'esultanza finale

Calendario Giana – Lega Pro Girone A
  1ª GIANA Lumezzane 2:1 Perico Bruno V
  2ª Renate GIANA 1:1 Perna N
  3ª GIANA Cuneo 1:0 Rossini V
  4ª Reggiana GIANA 0:0   N
  5ª GIANA Pro Piacenza 1:2  Bruno P
  6ª GIANA Bassano V. 2:2  Rossini Romanini N
  7ª Cittadella GIANA 1:0   P
  8ª GIANA Pavia 1:1  Bruno N
  9ª Mantova GIANA 1:2  Bruno Solerio V
10ª GIANA Sudtirol 1:2  Augello P
11ª AlbinoLeffe GIANA 0:2  Bruno (2) V
12ª GIANA Pro Patria 0:0   N
13ª Alessandria GIANA    
14ª Cremonese GIANA    
15ª GIANA Padova    
16ª FeralpiSalò GIANA    
17ª GIANA Pordenone    
Giana Pro Patria 0-0 ultima modifica: 2015-12-23T11:30:39+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*