ultime dal campo

Gabriele Gravina confermato alla presidenza della Lega Pro

lega-pro-girone-a-www-ilovegiana-it-giana-erminio-gabriele-gravina-confermato-alla-presidenza-della-lega-pro

Si è svolta martedì 15 novembre 2016 l’Assemblea elettiva che ha confermato Gabriele Gravina alla presidenza della Lega Pro, eletto con 55 voti su 59 società presenti (assente solo il Lecce), tre voti sono andati al suo avversario Alessandro Barilli e una scheda bianca.

Scelti anche i vicepresidenti che sono stati eletti dall’Assemblea:
alla carica di Vicepresidente vicario Mauro Grimaldi e Walter Baumgartner (Suedtirol).

Per quanto riguarda l’elezione dei Consiglieri federali per la Lega Pro, una vecchia conoscenza ha ottenuto il via libera, si tratta di Giancarlo Abete ex Presidente Federale prima di Tavecchio e Stefano Rosso(Bassano V.). All’ordine del giorno c’era anche l’elezione degli 8 consiglieri del Direttivo di Lega Pro e sono stati eletti:
Giuseppe Bergamin (Padova), Stefano Compagni (Reggiana), Luca Di Masi (Alessandria), Orazio Ferrari (Pistoiese), Eugenio Guarascio (Cosenza), Mauro Lovisa (Pordenone), Francesco Maglione (Melfi) e Filippo Tagliagambe (Pontedera).

Infine, l’ultima elezione riguardava il Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti della Lega Pro, dei due componenti effettivi e dei due componenti supplenti dello stesso. Sono stati eletti:
Rodolfo Fregoli come Presidente; componenti effettivi Paolo Mannini e Roberto Serrentino, mentre i componenti supplenti eletti sono Andrea Fidanzi e Giacomo Gazzarri.

Al termine dell’Assemblea, il Presidente Gravina ha dichiarato: “ Il risultato è storico. Sono soddisfatto e ringrazio tutti coloro che hanno riposto la loro fiducia in me. Da parte mia ci sarà il massimo impegno, continuando un lavoro che ha come base quello dell’innovazione e della sostenibilità”.

Ripercorrendo i 10 mesi di attività, Gravina ha affermato: “ Sono stati mesi di lavoro, che rappresentano un vero e proprio tesoro in termini di valore e capacità gestionali, da cui ripartiamo per crescere assieme. Il comune denominatore del futuro è rivoluzione culturale, ma anche formazione, valorizzazione del prodotto sportivo, sviluppo sul territorio, oltre al progetto rating”.

 

 

Gabriele Gravina confermato alla presidenza della Lega Pro ultima modifica: 2016-11-16T13:10:43+00:00 da Redazione

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*