ultime dal campo

ESCLUSIVA ILOVEGIANA – Riccardo Rossini: “Rimango alla Giana per puntare a qualcosa di grande”

Sasà Bruno e Riccardo Rossini A sinistra, Riccardo Rossini

L’attaccante della nostra squadra Riccardo Rossini ha commentato in esclusiva ai nostri microfoni con queste parole l’ultima gara casalinga contro la FeralpiSalò, dopo il match di sabato scorso:

Sulla prestazione contro i bresciani racconta:”Era una partita un po’ particolare. Prima in fase offensiva ero stato quello più alto dei tre. Successivamente in fase di recupero facevo il quarto a destra. A livello di ossigeno personalmente è stata tosta. Devo dire però che mi trovo bene da entrambe le parti, ma più stai vicino a Gasbarroni e Bruno e più è facile giocare, in quanto si riceve palla e poi ci si inserisce. Sotto questo profilo non ho preferenze.

Sul contratto che lo lega alla Giana e sui futuri obiettivi delucida: “Ho ancora due anni di contratto, in quanto ho firmato per tre anni la passata stagione. E’ casa mia e spero di rimanere ancora a lungo, puntando a qualcosa di grande”.

Le difficoltà di questa stagione: “Quest’anno è stata ancora più dura poichè i punti erano minori a causa della presenza di due squadre in meno rispetto alla passata stagione. E’ stata un’annata esemplare”.

Uno sguardo al campionato che verrà: “Non dobbiamo montarci la testa pensando di vincere il campionato. Bisogna guardare basso, quello che arriva in più è tutto di guadagnato. Il prossimo campionato sarà ancora più competitivo: ci saranno squadre come Parma e Venezia da affrontare con più tenacia”.

Infine un pensiero ai tifosi: “Ci hanno seguito da sempre. Ho visto allo stadio molta più gente, e di questo ne sono felice“.

 

Servizio a cura di Davide Villa

in collaborazione con Andrea Propato

ESCLUSIVA ILOVEGIANA – Riccardo Rossini: “Rimango alla Giana per puntare a qualcosa di grande” ultima modifica: 2016-05-02T17:36:36+00:00 da Davide

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*