ultime dal campo

ESCLUSIVA ILOVEGIANA – Mister Cesare Albè: “Vedremo di adattare la squadra al 3-5-2”

cesare albe allenatore giana erminio lega pro girone a gorgonzola www.ilovegiana.it

Dopo l’ultima amichevole disputata dalla nostra squadra contro la Pro Vercelli, il mister biancoceleste Cesare Albè ha rilasciato in esclusiva il suo pensiero sulla preparazione della Giana, le intenzioni di proseguire nella stagione ufficiale con il modulo delle prime tre amichevoli, la valutazione dei giovani dopo le prime uscite, i reparti dove si dovrà ancora operare, e gli obiettivi da raggiungere in vista del campionato.

Mister, ultima amichevole prima delle partite ufficiali. Come si sta preparando la squadra?

“Stiamo provando questa difesa a tre. Con la Pro Vercelli è andata meglio rispetto alle altre partite. La difficoltà riscontrata è stata la nostra difesa, opposta alla loro a quattro. E’ andata discretamente bene. Continuiamo a lavorare”.

Andrete avanti con il suddetto modulo anche nei prossimi impegni di Coppa e campionato?

“Sì. Abbiamo dei centrocampisti come Biraghi o Pinardi e c’è necessità di giocare a tre. In ogni modo, da oggi ad inizio campionato avremo tempo di fare delle correzioni”.

Come valuta i giovani dopo questi primi tre test?

“I giovani si sono comportati bene. Mi spiace per Brambilla che ha riportato una distorsione al ginocchio, perciò starà fermo qualche giorno. Sono tutti bravi. Non sappiamo se tenerli e farli giocare qualche minuto, oppure lasciarli andare in qualche altra squadra. Decideremo quando sarà il momento”.

Nel prossimo impegno di Coppa Italia Lega Pro affronterete il Renate.

“La Coppa Italia è un’amichevole ufficiale, e servirà come lavoro per arrivare nella forma migliore ad inizio campionato. Nel frattempo completeremo la rosa in entrata ed in uscita al meglio”.

Su quali reparti vi concentrerete per i prossimi innesti?

“Siccome siamo abbastanza convinti di cominciare il campionato con il 3-5-2, vediamo di adattare la squadra con questo modulo. Perciò se c’è qualcosa che cresce oppure che manca ripeto, cercheremo di correggere”.

Quali obiettivi ritiene possa raggiungere questa squadra?

“Ho visto un possibile girone con Parma, Livorno, Siena, Como, Arezzo e altre squadre blasonate. Sarà un campionato duro e l’obiettivo primario è quello di rimanere in categoria. Magari se si ha la possibilità, vedremo una squadra lottare per i playoff piuttosto che per i playout, senza presunzione. Riuscirci sarebbe il massimo”.

ESCLUSIVA ILOVEGIANA – Mister Cesare Albè: “Vedremo di adattare la squadra al 3-5-2” ultima modifica: 2016-08-01T17:38:01+00:00 da Davide

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*