ultime dal campo

Daniele Pinto: “Anche nel momento delle sconfitte il gruppo è sempre stato unito”

In occasione dell’allenamento del giovedì pomeriggio della nostra squadra, presso il centro sportivo Seven Infinity di Gorgonzola, in esclusiva ai microfoni di TuttoTritiumGiana.com è intervenuto il centrocampista biancoceleste classe 1986 Daniele Pinto. Ha espresso il suo pensiero sulla salvezza conquistata domenica scorsa contro il Padova, sul prossimo impegno con la FeralpiSalò, sul suo futuro alla Giana Erminio, e sulle possibilità di final eight nei playoff il prossimo anno.

Daniele, dopo la salvezza conquistata domenica scorsa a Padova, ora toccherà sfidare nell’ultima partita casalinga la FeralpiSalò, sullo stesso campo rimasto un tabù fino alla gara contro la Cremonese.

Il nostro obiettivo sarà quello di dare continuità ai risultati che stiamo ottenendo. Veniamo da due vittorie contro altrettante ottime squadre. Andremo a incontrare un’altra ottima squadra come la Feralpi e vorremmo vincere, considerato stiamo fisicamente bene

Quale aria si respira nello spogliatoio dopo aver conquistato questo importante traguardo?

Un’aria diversa. Siamo più tranquilli in quanto sappiamo che abbiamo già acquisito la salvezza. Devo dire che anche nei momenti in cui avevamo subìto sconfitte, come quella netta contro l’Alessandria, lo spogliatoio è sempre stato unito. Questa è stata a parere mio la differenza vera di questa stagione. Abbiamo fatto mediocri prestazioni, ma contro la Cremonese abbiamo dato dimostrazione che siamo un gruppo compatto e di giocare un buon calcio

Pensi di restare alla Giana anche il prossimo anno?

Rimango molto volentieri. Ho ancora un anno di contratto e mi trovo benissimo, come essere a casa. Inoltre mantengo ottimi rapporti con tutti

Dando uno sguardo sempre alla prossima stagione, qual è il tuo pensiero sulla possibilità d’introduzione dei playoff fino alla decima posizione?

Non mi piace molto come idea. Chi si classifica secondo ha molti più meriti di chi è arriva decimo. C’è molta differenza tra seconda contro terza e seconda contro decima. Non sono molto d’accordo, ma nel caso punteremo anche a questo l’anno prossimo

 

Servizio a cura di Davide Villa

Daniele Pinto: “Anche nel momento delle sconfitte il gruppo è sempre stato unito” ultima modifica: 2016-04-28T20:14:29+00:00 da Davide

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*