ultime dal campo

Coppa Italia TIM: sarà Giana Erminio Albinoleffe

Coppa Italia TIM 2017_18

Gorgonzola, 21 luglio 2017 – Debutto della Giana Erminio nella competizione nazionale della TIM Cup 2017/2018, nel primo turno affronterà l’AlbinoLeffe in casa domenica 30 luglio (salvo anticipo o posticipo). La Competizione manterrà lo stesso format delle ultime due edizioni, con la partecipazione di 78 Società (tutte le Società ammesse ai Campionati di Serie A TIM e Serie B ConTe.it, più le 27 Società segnalate dalla Lega Pro e 9 dalla Lega Nazionale Dilettanti). Il torneo inizierà il prossimo 30 luglio con il Primo Turno Eliminatorio per concludersi il 9 maggio 2018.

Tutte le Società verranno posizionate in un tabellone di tipo tennistico con posti dal n. 1 al n. 78: 12 Società della Serie A TIM entreranno in campo nel Terzo Turno Eliminatorio in programma sabato 12 agosto (Benevento, Bologna, Cagliari, ChievoVerona, Crotone, Genoa, Hellas Verona, Sampdoria, Sassuolo, Spal, Torino, Udinese), le altre 8 (Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma) debutteranno a partire dagli Ottavi di Finale che si disputeranno dal 13 dicembre 2017.

Per la Giana Erminio, nel caso di superamento del primo turno (partita unica) affronterà il Cittadella il 6 agosto fuori casa (in caso di passaggio del turno si andrà in trasferta a Bologna). Questo il tabellone della Tim Cup 2017/2018 e gli accoppiamenti del primo turno (in evidenza il possibile cammino della Giana) :

1 Sambenedettese-Lucchese
2 Piacenza-Massese
3 Trapani-Paganese
4 Livorno Feralpisalò
5 Alessandria-Cosenza
6 Reggiana-Trastevere
7 Pisa-Varese
8 Gubbio-Monterosi
9 Juve Stabia-Bassano Virtus
10 Matera-Casertana
11 Virtus Francavilla-Imolese
12 Lecce-Ciliverghe Mazzano
13 Pordenone-Matelica
14 Vicenza-Pro Piacenza
15 Padova-Rende
16 Arezzo-Triestina
17 Giana Erminio-Albinoleffe
18 Siracusa-Renate

Definiti gli accoppiamenti del secondo turno:
(domenica 6 agosto)

19 Cesena – Vincente partita 1
20 Novara – Vincente partita 2
21 Ternana – Vincente partita 3
22 Carpi – Vincente partita 4
23 Salernitana – Vincente partita 5
24 Spezia – Vincente partita 6
25 Virtus Entella – Cremonese
26 Bari – Parma
27 Frosinone – Vincente partita 7
28 Foggia – Vincente partita 8
29 Ascoli – Vincente partita 9
30 Avellino – Vincente partita 10
31 Palermo – Vincente partita 11
32 Pro Vercelli – Vincente partita 12
33 Venezia – Vincente partita 13
34 Perugia – Vincente partita 14
35 Brescia – Vincente partita 15
36 Pescara – Vincente partita 16
37 Cittadella – Vincente partita 17 (Giana E.-Albinoleffe)
38 Empoli – Vincente partita 18

TERZO TURNO ELIMINATORIO (domenica 13 agosto)
39 Genoa – Vincente partita 19
40 Crotone – Vincente partita 20
41 Torino – Vincente partita 21
42 Vincente partita 22 – Vincente partita 23
43 Sassuolo – Vincente partita 24
44 Vincente partita 25 – Vincente partita 26
45 Udinese – Vincente partita 27
46 Benevento – Vincente partita 28
47 Chievo – Vincente partita 29
48 Verona – Vincente partita 30
49 Cagliari – Vincente partita 31
50 Vincente partita 32 – Vincente partita 33
51 Sampdoria – Vincente partita 34
52 Vincente partita 35 – Vincente partita 36
53 Bologna – Vincente partita 37 (Bologna-Giana E. o AlbinoLeffe)
54 SPAL – Vincente partita 38

QUARTO TURNO ELIMINATORIO (mercoledì 29 novembre)
55 Vincente partita 39 – Vincente partita 40
56 Vincente partita 41 – Vincente partita 42
57 Vincente partita 43 – Vincente partita 44
58 Vincente partita 45 – Vincente partita 46
59 Vincente partita 47 – Vincente partita 48
60 Vincente partita 49 – Vincente partita 50
61 Vincente partita 51 – Vincente partita 52
62 Vincente partita 53 – Vincente partita 54

OTTAVI DI FINALE (mercoledì 13 dicembre, mercoledì 20 dicembre)
63 Juventus (1) – Vincente partita 55
64 Roma (8) – Vincente partita 56
65 Atalanta (5) – Vincente partita 57
66 Napoli (4)- Vincente partita 58
67 Milan (3) – Vincente partita 59
68 Inter (6) – Vincente partita 60
69 Fiorentina (7) – Vincente partita 61
70 Lazio (2) – Vincente partita 62

QUARTI DI FINALE (mercoledì 27 dicembre, mercoledì 3 gennaio)
71 Vincente partita 63 – Vincente partita 64
72 Vincente partita 65 – Vincente partita 66
73 Vincente partita 67 – Vincente partita 68
74 Vincente partita 69 – Vincente partita 70

SEMIFINALI (andata mercoledì 31 gennaio, ritorno mercoledì 28 febbraio)
75 Vincente partita 71 – Vincente partita 72
76 Vincente partita 73 – Vincente partita 74

FINALE (mercoledì 9 maggio)
Vincente partita 75 – Vincente partita 76

Regolamento

  • Ottavi di Finale
    Gli Ottavi di finale si svolgono ad eliminazione diretta in gare di sola andata, secondo gli accoppiamenti stabiliti dal tabellone. In ogni gara, hanno diritto di giocare in casa le Società cui è stata attribuita la posizione di ingresso in tabellone contrassegnata dal numero più basso.
  • Quarti di Finale
    I quarti di finale si svolgono ad eliminazione diretta in gare di sola andata, secondo gli accoppiamenti stabiliti dal tabellone. In ogni gara, hanno diritto di giocare in casa le Società cui è stata attribuita la posizione di ingresso in tabellone contrassegnata dal numero più basso.Se due Società che disputano le gare interne sul medesimo campo hanno concomitanza di gare dei quarti di finale in casa, la vincente della Competizione o, in subordine, la Società meglio classificata in Campionato al termine della stagione precedente a quella in cui si disputa la Competizione mantiene il diritto di giocare in casa, mentre l’altra subisce l’inversione del campo.
  • Semifinali
    Le semifinali si svolgono ad eliminazione diretta in gare di andata e ritorno, secondo gli accoppiamenti previsti dal tabellone. Hanno diritto di giocare la gara di ritorno in casa le Società cui è stata attribuita la posizione di ingresso in tabellone contrassegnata dal numero più basso.
    Se due Società che disputano le gare interne sul medesimo campo hanno

concomitanza di gare in casa
Se due Società che disputano le gare interne sul medesimo campo hanno, la vincente della Competizione o, in subordine, la Società meglio classificata in Campionato al termine della stagione precedente a quella in cui si disputa la Competizione mantiene il diritto di giocare in casa la gara di ritorno, mentre l’altra subisce l’inversione del campo.

  • Finale
    La finale si svolge in gara unica, in uno stadio individuato, a suo insindacabile giudizio e prima della disputa della gara di andata delle semifinali, dall’Organizzatrice.
    Il sorteggio determina pro forma la Società di casa.
Coppa Italia TIM: sarà Giana Erminio Albinoleffe ultima modifica: 2017-07-21T16:36:11+00:00 da Francesco Inzitari

1 Commento su Coppa Italia TIM: sarà Giana Erminio Albinoleffe

  1. Perche nn giochiamo a trezzo ?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*