ultime dal campo

Il bilancio del girone d’andata: + 2 rispetto allo scorso campionato.

Bilancio girone d_andata Giana Erminio

Gorgonzola, 19 dicembre 2017 – Chiuso il girone d’andata è tempo di fare un bilancio relativo alle prime diciotto partite disputate. La scorsa stagione il girone A era composto da 20 squadre ed erano 19 le partite del girone d’andata (una in meno), quest’anno il girone è composto da 19 squadre e quindi sono 18 le partite disputate più una giornata in cui si osserva il turno di riposo.
Nella stagione in corso sono 26 i punti raccolti in questa prima fase di campionato:
7 vittorie – Viterbese (2-3), Pistoiese (3-0), Piacenza (4-3), Prato (5-0), Lucchese (0-3), Monza (3-0) e Arzachena (3-2);
5 pareggi – Pontedera (1-1), Robur Siena (0-0), Carrarese (2-2), Alessandria (2-2) e Pisa (0-0);
6 sconfitte – Pro Piacenza (3-1), Arezzo (2-3), Cuneo (0-1), Livorno (2-1), Olbia (3-0) e Gavorrano (3-0).
La stagione scorsa la Giana Erminio chiuse il girone d’andata a 27 punti ma con una gara in più, per fare un raffronto allora confronteremo le prime diciotto partite, escludendo l’ultima partita del girone d’andata con la Lucchese (vinta per 2 reti a 1):
5 vittorie – Carrarese, Robur Siena, Tuttocuoio, Racing Roma e Piacenza;
9 pareggi – Pistoiese, Livorno, Viterbese, Lupa Roma, Renate, Alessandria, Arezzo, Pro Piacenza e Prato;
4 sconfitte – Como, Cremonese, Olbia e Pontedera.

Sono quindi 2 i punti in più rispetto allo scorso campionato, nonostante l’inizio disastroso di stagione in cui nelle prime 4 giornate sono arrivate tre delle sei sconfitte stagionali. Una differenza sostanziale è invece quella relativa alle reti: 33 quelle realizzate quest’anno (1,83 di media a partita) contro 19 dello scorso campionato (media 1,05) e 27 quelle subite oggi (1,5 di media) contro 18 incassate lo scorso campionato (media 1,00). Una performance di tutto rispetto che denota la propensione ultra-offensiva della squadra di Albè, sempre alla ricerca del bel gioco e finalizzata alla continua ricerca del goal. Ne hanno beneficiato, oltre che il solito bomber di razza Sasà Bruno (9 reti quest’anno), sia Fabio Perna a quota 8 che Riccardo Chiarello al settimo sigillo.
I Biancazzurri sono in testa con 24 reti realizzate nelle 9 partite casalinghe (media 2,66 a partita), due in più del Livorno (con 10 partite casalinghe) 6 in più della Viterbese e 7 in più della Carrarese (con 8 partite disputate in casa).

Lontano da Gorgonzola le cose cambiano, solo 9 reti realizzate nelle nove trasferte disputate e 14 reti subite (-5 differenza reti) contro le 9 fatte e 9 subite della scorsa stagione, che hanno però portato 3 punti in più (3 vittorie 3 pari e 2 sconfitte con 12 punti fuori casa e una partita in meno, contro 2 vittorie 3 pari e 4 sconfitte in questa stagione).
Sono solo 5 le gare in cui la Giana Erminio non è riuscita a segnare, contro il Cuneo, la Robur Siena, l’Olbia, il Pisa e il Gavorrano e solo in una occasione non è andata in rete sul proprio terreno (sconfitta contro il Cuneo 0-1). Sono invece 6 le partite in cui i Biancazzurri sono riusciti a mantenere la porta inviolata (4 vittorie in casa e 2 pari fuori).

Stagione 2016/2017 prime 18 partite – 24 punti

18 11.12.2016 Giana Erminio Prato 0 : 0  
17 07.12.2016 Pro Piacenza Giana Erminio 1 : 1  
16 04.12.2016 Giana Erminio Pontedera 0 : 1  
15 25.11.2016 Giana Erminio Arezzo 0 : 0  
14 20.11.2016 Piacenza Giana Erminio 0 : 1  
13 13.11.2016 Giana Erminio Alessandria 1 : 1  
12 06.11.2016 Renate Giana Erminio   2 : 2  
11 30.10.2016 Giana Erminio Racing Roma  3 : 0  
10 23.10.2016 Lupa Roma  Giana Erminio  0 : 0  
 9  16.10.2016 Giana Erminio Viterbese  1 : 1  
 8 09.10.2016 Olbia  Giana Erminio  3 : 2  
 7 02.10.2016 Giana Erminio Livorno  2 : 2  
 6 25.09.2016 Tuttocuoio Giana Erminio 0 : 1  
 5 19.09.2016 Giana Erminio Pistoiese 0 : 0  
 4 14.09.2016 Cremonese Giana Erminio  2 : 0  
 3 11.09.2016 Giana Erminio Como 1 : 3  
 2 04.09.2016 Siena Giana Erminio 1 : 2  
 1 28.08.2016 Giana Erminio Carrarese 2 : 1  
Il bilancio del girone d’andata: + 2 rispetto allo scorso campionato. ultima modifica: 2017-12-19T16:16:01+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*