ultime dal campo

Arriva il Prato dei giovani, la Giana Erminio è obbligata a vincere.

Giana Erminio Prato serie c girone a

La classifica piange per i Biancazzurri con solo 14 punti in questo inizio di stagione ma tante buone prestazioni che meritavano un esito diverso, qualche punto in più che avrebbe consentito agli uomini di Cesare Albè di non trovarsi così vicino alla zona calda dei play out. Domenica contro il Prato serve una partita perfetta con un solo obiettivo possibile: la vittoria ad ogni costo in qualsiasi modo arrivi.

I precedenti tra Giana Erminio e Prato riguardano solo i due incontri della scorsa stagione e in entrambe le occasioni i Biancazzurri non sono riusciti a segnare: l’andata a Gorgonzola si chiuse a reti inviolate mentre al ritorno a Prato i padroni di casa conquistarono la vittoria con il minimo scarto (1-0). A fine stagione la Giana disputò i play off grazie al quinto posto finale mentre per i toscani la coda dei play out li premiò nello scontro fraticida con l’altra toscana Tuttocuoio. La società, per motivi strettamente economici, ha attuato una politica volta a valorizzare i giovani del vivaio affidando l’incarico di allenatore a Pasquale Catalano e confermando solo 5 elementi delle rosa della scorsa stagione:  i difensori Marzorati e Martinelli, il giovane Marini e gli attaccanti Ceccarelli e Piscitella.

Con un modulo di attacco 4-3-3, il bomber Ceccarelli sta rendendo davvero bene e sono già 6 le reti messe a segno in questa prima parte di stagione, sulle 13 complessive realizzate. Una sola vittoria, contro il Gavorrano 1 a 0, nelle prime 13 partite giocate, poi 5 pareggi con Livorno, Cuneo, Pro Piacenza, Lucchese e Arzachena e 7 sconfitte.

Ad arbitrare l’incontro, sarà Mario Cascone della sezione di Nocera Inferiore, assistito da Martina Bovini di Ragusa e Antonio Lalomia di Agrigento, alla sua prima stagione in Serie C. E’ stato promosso tra i professionisti dopo aver diretto 48 gare in serie D, tra cui anche la finale di Coppa Italia Dilettanti dello scorso anno, allo Stadio Buozzi di Firenze, fra Chieri e  Albalonga.

Alessandro Sosio in Giana E. Prato 0-0 giocata a dicembre 2016

Arriva il Prato dei giovani, la Giana Erminio è obbligata a vincere. ultima modifica: 2017-11-17T13:36:42+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*