ultime dal campo

Albinoleffe Giana 0-2

L’11° turno di Lega Pro vede impegnata la Giana allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia di Bergamo, per cercare di recuperare i punti persi in casa con il Sudtirol, vista la situazione di classifica che si sta un tantino complicando. Sono solo due i punti di vantaggio sul 14° posto occupato dal Mantova, che rappresenta l’ultimo posto che porta ai play-out. Bisogna quindi fare risultato pieno a Bergamo, nonostante le assenze di Paleari per infortunio, Biraghi e Bonalumi per squalifica, saranno da valutare le condizioni fisiche di Marotta, Solerio, Polenghi e Montesano. Una Giana in emergenza numerica che dovrà forse affidarsi ai suoi giovani gioielli in un momento delicato della stagione e soprattutto dopo una bruttissima prestazione nello scorso turno casalingo in cui stranamente è mancato quello spirito di gruppo e quell’umiltà nel sacrificarsi per il bene dalla squadra. Domenica quindi ci si aspetta una pronta riscossa e un rilancio in classifica proprio per poter disputare senza affanno il finale del girone di andata e i tifosi sono pronti a supportare al meglio il team. Appuntamento domenica a Bergamo in uno stadio storico di seria A.

Albinoleffe: Cortinovis S., Paris, Mureno, Gianola, Magli, Vinetot, Danti, Perini, Girardi, Soncin, Kanis. A disp.:  Amadori, Cortinovis M., Mucchetti, Nichetti, Bentley, Cali, D’Iglio, Brega, Stronati. Allenatore: David Sassarini.

Giana Erminio (4-3-3) Sanchez 6, Perico 7, Montesano 6,5, Polenghi 6,5 (Sosio 65′, 6), Solerio 6,5, Pinto 6,5, Grauso 6, Augello 6, Rossini 5,5 (Sanzeni 92′ sv), Bruno 7,5, Gasbarroni 6 (Perna 76′, 6). A disposizione: Dini, Sosio, Costa, Marotta, Greselin, Brambilla, Sanzeni, Romanini, Capano, Perna,  Cogliati. Allenatore: Cesare Albè.

Arbitro: Sig. Nicolò Sprezzola di Mestre, Assistenti: Sigg. Felice Sante Marinenza e Luca Solazzi.

Marcatori:  al 15′ e al 90′ Bruno  (G)
Ammoniti: Gianola 8′ st, Polenghi 11′ st, Girardi 24′ st, Perini 34′ st
Spettatori: 572
Recupero:
1′ pt. 3′ pt.
Espulsi: 

11 Giornata
Albinoleffe 0:2 Giana Erminio
Feralpi Salò 2:1 Lumezzane
Pro Patria 0:0 Reggiana
Cittadella 0:0 Mantova
Pavia 1:1 Bassano
Cremonese 1:1 Padova
Pordenone 1:1 Alessandria
Cuneo 0:2 Pro Piacenza
Süd Tirol 0:0 Renate
Lega Pro – Girone A
# Squadra Pti G V N P + +/-
1 Cittadella 22 11 6 4 1 15 9 6
2 Pavia 21 11 6 3 2 19 9 10
3 Reggiana 20 11 5 5 1 14 3 11
4 Bassano V. 19 11 5 4 2 13 9 4
5 Feralpisalò 18 11 5 3 3 19 13 6
6 Alessandria 18 11 5 3 3 15 9 6
7 Cremonese 17 11 4 5 2 12 9 3
8 Sudtirol 16 11 4 4 3 11 11 0
9 Pordenone 16 11 3 7 1 14 9 5
10 Giana E. 16 11 4 4 3 13 11 2
11 Padova 14 11 3 5 3 10 10 0
12 Pro Piacenza 13 11 3 4 4 8 14 -6
13 Lumezzane 13 11 4 1 6 12 13 -1
14 Cuneo 13 11 4 1 6 13 14 -1
15 Mantova 12 11 3 3 5 10 14 -4
16 Renate 9 11 1 6 4 6 14 -8
17 Albinoleffe 7 11 2 1 8 9 20 -11
18 Propatria 1 11 0 1 10 4 26 -22
Calendario Giana – Lega Pro Girone A
  1ª GIANA Lumezzane 2:1 Perico Bruno V
  2ª Renate GIANA 1:1 Perna N
  3ª GIANA Cuneo 1:0 Rossini V
  4ª Reggiana GIANA 0:0   N
  5ª GIANA Pro Piacenza 1:2  Bruno P
  6ª GIANA Bassano V. 2:2  Rossini Romanini N
  7ª Cittadella GIANA 1:0   P
  8ª GIANA Pavia 1:1  Bruno N
  9ª Mantova GIANA 1:2  Bruno Solerio V
10ª GIANA Sudtirol 1:2  Augello P
11ª AlbinoLeffe GIANA 0-2  Bruno (2) V
12ª GIANA Pro Patria    
13ª Alessandria GIANA    
14ª Cremonese GIANA    
15ª GIANA Padova    
16ª FeralpiSalò GIANA    
17ª GIANA Pordenone    
Albinoleffe Giana 0-2 ultima modifica: 2015-12-23T11:29:17+00:00 da Francesco Inzitari

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*